Bambini morti incidente | la mamma arrestata per furiosa aggressione

Una donna ha perso tre figli, con i bambini morti in un incidente causato da una giovane sprovveduta al volante. E allora aggredisce la colpevole.

bambini morti incidente
Alyssa Sheperd responsabile della uccisione di tre bambini morti in un incidente FOTO Mirror

La mamma di tre bambini morti in un incidente stradale avvenuto nei pressi di una fermata del bus è finita in manette. Questo a seguito di una aggressione da lei compiuta nei confronti della autista responsabile della tragedia. La donna si era scagliata contro l’uomo nel corso di una udienza in tribunale. Brittany Ingle ha perso di colpo i suoi figlioletti e questo ha scatenato in lei un raptus irrefrenabile verso la 24enne Alyssa Shepherd, colpita a pugni in faccia durante un irrefrenabile scatto d’ira. La Shepherd è stata condannata al carcere per questo incidente con i tre bambini morti. I piccoli stavano attraversando la strada per salire a bordo dell bus che li avrebbe condotti a scuola.

LEGGI ANCHE –> Incidente Jaguar | bolide vola da cavalcavia e schiaccia una Dacia

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Bambini morti incidente, un quarto fratellino si è salvato per miracolo

Il fatto è avvenuto negli Stati Uniti. Le piccole vittime si chiamavano Alivia Stahl, di 9 anni, e Mason e Xzavier Ingle, gemellini di 6 anni. I bimbi morirono sul colpo. Un quarto figlio, l’undicenne Maverik Lowe, rimase gravemente ferito in questa sfortunata quanto drammatica vicenda avvenuta ad ottobre del 2018. Alyssa Shepherd ha dichiarato di non sapere che stava guidando verso uno scuolabus, nonostante il segnale di stop attivo del veicolo e la luce lampeggiante. La sua condanna ha fatto molto discutere, in quanto ritenuta troppo lieve. Il giudice ha disposto per lei una pena detentiva di 4 anni di carcere infatti.

LEGGI ANCHE –> Incidente assurdo | scampa allo schianto ma lo uccide il soccorritore

Polemiche aspre per la pena troppo lieve alla responsabile

La famiglia delle piccole vittime invece ha sempre chiesto a gran voce una condanna più severa, cercando di ottenere almeno 21 anni e 6 mesi di galera. Ovvero la pena massima che si potesse avere in casi come questo. Il nonno dei bambini falciati ha detto che a questo punto la legge è inutile perché non riesce a fare da esempio. “Prepariamoci ad assistere ad altre stragi come questa. Gli irresponsabili non desisteranno mai dai loro assurdi comportamenti al volante se sapranno che al massimo riceveranno qualche anno di carcere”. La madre dei tre bimbi uccisi è stata arrestata con l’accusa di aggressione, per poi essere rilasciata qualche giorno dopo.

LEGGI ANCHE –> Lapo Elkann incidente | “In coma e sottoposto a varie operazioni”