Stasera in tv – diMartedì: ospiti e anticipazioni di oggi 17 dicembre

ospiti e anticipazioni del 17 dicembre
(Screenshot Video)

DiMartedì, nell’ultima puntata dell’anno, porta in dono i suoi Gene Gnocchi e Nando Pagnoncelli e tanti ospiti: ecco chi sarà nel salotto di Giovanni Floris

In prima serata torna diMartedì su la7 ore 21.15. Il talk show condotto da Giovanni Floris darà ampio spazio al dibattito e alla satira, a partire dalla copertina a cura di Gene Gnocchi. Non mancheranno, ovviamente, i sondaggi di Nando Pagnoncelli che faranno da spunto e linea guida per inquadrare i problemi che più affliggono l’economia italiana.

Leggi anche –> Stasera in tv – Ognuno è perfetto, le anticipazioni di oggi 17 dicembre

DiMartedì: ospiti di oggi

La prima serata di oggi vede Giovanni Floris condurre il suo storico talk su La 7. DiMartedì come di consueto affronterà i grandi temi riguardanti l’attualità, con particolare attenzione alle questioni economiche e politiche.
La dichiarazione di Elsa Fornero da il la a uno dei temi principali:
Solo in Italia si può scrivere una cosa del genere su una figura pubblica. Si è scritto di Nilde Iotti come se fosse arrivata lì dove è arrivata grazie alla sua ars amatoria. Sono cose irriguardose, irrispettose, inaccettabili”, ha dichiarato l’ex Ministro del lavoro.
L’economista si è riferita al molto discusso articolo giornalistico incentrato du Nilde Iotti e uscito nei giorni scorsi.

Ultima puntata, gli altri argomenti trattati

  • La manovra finanziaria e la Legge di Bilancio 2020
    Il talk show di Giovanni Floris si concentrerà stasera in tv sulle nuove tasse. Punto da cui prende avvio la discussione è la dichiarazione del segretario del Pd Nicola Zingaretti che la settimana scorsa ha dichiarato:
    Con la manovra gli italiani non pagheranno più 500 mila euro di Iva che stava arrivando come una mazzata, ci saranno più soldi nelle buste paga, ci sarà un Fondo per la famiglia, soldi per gli asili nido: è faticoso”.
  • Stabilità del Governo
    Sempre ripartendo dalle parole dell’esponente del Pd si discuterà del fatto che il Governo seguire una linea di pensiero univoca:
    Io mi sto battendo anche a costo di essere sgradevole con gli alleati ma sono testardo, e dico ‘attenzione, meno polemiche, meno furbizie, meno bandierine e più comunità. Altrimenti questo governo non servirà a niente perché non riuscirà a cambiare la vita delle persone. Noi avevano detto che governavamo non per noi stessi ma per dare al Paese due cose di cui ha bisogno: sicurezza nel futuro e fiducia che si può uscire dalla crisi”.
    Tre senatori del M5S sono fluiti nella Lega e il talk si soffermerà anche sulle conseguenze che quest’azione avrà sul movimento.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

ospiti e anticipazioni del 17 dicembre
La copertina di diMartedì con Gene Gnocchi