Home News Omicidio Sacchi, Anastasiya insulti gravissimi alla famiglia di Luca

Omicidio Sacchi, Anastasiya insulti gravissimi alla famiglia di Luca

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:05
CONDIVIDI

Omicidio Luca Sacchi, Anastasiya insulta i parenti del suo ex fidanzato: “na famiglia piena de calabresi ignoranti”.

Anastasiya

Dopo le analisi dei cellulari di proprietà di tutti i coinvolti nell’omicidio di Luca Sacchi, sono comparsi nuovi dettagli interessanti sulla tragica vicenda. L’ultima riguarda Anastasiya, ex fidanzata di Luca. La ragazza infatti, durante la sua relazione con Luca, avrebbe passato molto tempo con i parenti del compagno. A loro aveva raccontato di una situazione familiare difficile, e di un pessimo rapporto con il fidanzato della madre. Dalle telefonate prelevate dal suo cellulare, però, l’uomo in questione sembra invece essere una persona premurosa che si preoccupava molto per il benessere della figliastra. Il padre e la madre di Luca hanno accolto Anastasiya “come un figlia”, ma dopo l’omicidio del giovane la giovane ucraina avrebbe parlato al telefono con un’amica descrivendo la suocera come “na cozza, na botte” aggiungendo che “quella c’ha na famiglia piena de calabresi ignoranti”. 

Potrebbe interessarti anche –> Omicidio Luca Sacchi | “Anastasiya aveva della droga con se” e c’è altro

Omicidio Sacchi, Anastasiya insulta la famiglia ma loro non rispondono

I genitori di Luca, ancora terribilmente addolorati per la perdita del figlio, non si sono preoccupati di rispondere agli insulti ricevuti dalla 25enne. La madre ha lasciato ben chiaro che “L’unica cosa che realmente ci interessa è che tutti i responsabili della morte di Luca paghino il loro conto con la giustizia”. L’opinione di Anastasiya in questo momento non la preoccupa: “Le frasi pronunciate da Anastasia a un’amica? In tutti questi anni non mi ha mai detto nulla di simile. Io e mio marito non intendiamo rispondere ad insulti provenienti da una ragazza di 25 anni”.

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News!

Omicidio Luca Sacchi