Home News Frosinone: anziani intossicati, tragedia al pranzo di Natale

Frosinone: anziani intossicati, tragedia al pranzo di Natale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:43
CONDIVIDI

Frosinone: anziani intossicati e uno di loro muore, tragedia al pranzo di Natale, cosa è accaduto domenica nel borgo di Ripi.

(foto pubblico dominio)

Un dramma si è consumato a Ripi, un piccolo paese dell’alta Ciociaria, in provincia di Frosinone. La tragedia nel borgo, uno dei più belli del nostro Paese, è avvenuta durante il pranzo di Natale organizzato dal comune. A banchettare erano diverse decine di anziani, che nel rituale pranzo trovano un po’ di compagnia. Non sono ancora chiari i contorni di quanto accaduto, ma pare che gli anziani siano rimasti vittime di un’intossicazione alimentare.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Pranzo di Natale finisce in tragedia: cosa è accaduto

Il bilancio è tragico e parla di un anziano morto e di decine di intossicati. La vittima è un pensionato di 87 anni, Sossio Celli, molto conosciuto in paese, essendo anche il papà dell’ex sindaco. Gli intossicati invece sono ancora ricoverati in ospedale a Frosinone e tenuti sotto osservazione. La spiacevole vicenda è avvenuta domenica e ha coinvolto decine di persone. I convitati erano circa 300, tutti over 60, quelli che sono finiti in ospedale una trentina. Tutti hanno i sintomi classici dell’intossicazione alimentare: dissenteria, crampi allo stomaco e difficoltà respiratorie.

Tra questi, anche l’uomo di 87 anni, arrivato al nosocomio in condizioni gravi. I medici hanno optato per il ricovero ma nella giornata di giorni è sopraggiunto il decesso dell’anziano. Sulla vicenda drammatica stanno indagando i carabinieri in collaborazione con la Asl. I militari hanno già effettuato sopralluoghi e sequestri nella sede della ditta di catering che ha preparato i piatti. Non è però chiaro se ci sia correlazione tra quanto avvenuto e la morte dell’anziano. Intanto, il figlio dell’anziano e i familiari hanno sporto denuncia contro ignoti, mentre l’attuale sindaco del paese, Piero Sementilli, anche lui presente al pranzo, ha contattato personalmente il ristoratore chiedendo delucidazioni su quanto avvenuto.

Potrebbe anche interessarti –> Dieta prima di Natale: consigli e suggerimenti