Uccio De Santis, chi è: vita privata e carriera dell’attore e comico italiano

Uccio De Santis, chi è l’attore e comico italiano protagonista della sitcom “Mudù”, andata in onda su Telenorba fino al 2017.

Uccio De Santis è un famoso attore, comico e personaggio televisivo italiano. E’ conosciuto ai più per via della sua sitcom “Mudù”, in onda dal 2001 al 2017  su Telenorba.

Potrebbe interessarti anche –> Andrea Paris, chi è: età, vita privata e carriera del mago di Italia’s Got Talent

Uccio De Santis: biografia e vita privata

Uccio De Santis è nato a Ruvo, in Puglia, il 12 settembre 1965. Il padre era medico, e la famiglia di Uccio si aspettava che lui seguisse le sue orme. Tuttavia la sua passione per il mondo dello spettacolo si è resa chiara ed evidente fin dai primi anni della sua vita: da bambino infatti, l’attore amava recitare il ruolo del mago durante gli spettacoli in famiglia o in chiesa. Da adolescente è stato poi assiduo frequentatore del Teatro, dove si recava a guardare principalmente commedie. De Santis si è diplomato in Ragioneria, e poi iscritto alla Facoltà di Economia e Commercio. Tuttavia la sua passione per la recitazione ha avuto il sopravvento sugli studi, e il ragazzo non si è mai laureato.

Uccio De Santis: carriera

Prima di diventare famoso, Uccio De Santis ha lavorato a lungo come animatore nei villaggi turistici: è così che inventa “Il ballo del Mudù”, che utilizzerà poi come sigla dei suoi spettacoli, e che sarà d’ispirazione per la sitcom. Esordisce in televisione nel 1997, nel programma “La sai l’ultima?”. Parteciperà anche ad alcune edizioni successive. Nel 2000 partecipa a “Ciao Darwin” e “Arrivano i nostri” di Pippo Franco. Nel 2001 inaugura la sitcom “Modù” per Telenorba: una serie di cortometraggi comici in cui si sono visti coinvolti anche tanti altri attori pugliesi, come Bianca Guaccero e Umberto Sardella. Il progetto si è concluso nel 2017. Nel frattempo Uccio ha recitato anche in Rai, nel cast di “Un medico in famiglia”, “Stasera mi butto” e “Volami nel cuore”. Nelle grandi sale Uccio è approdato per la prima volta nel 2004, nel film “Barzellette”. Negli ultimi dieci anni ha poi recitato in “Io che amo solo te”, “Belli di papà” e “Natale a Londra, Dio salvi la Regina”.

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News!