Nicky Henson: il noto attore morto, carriera e curiosità

Chi era Nicky Henson: il noto attore di Fawlty Towers, EastEnders e Downton Abbey morto all’età di 74 anni oggi, carriera e curiosità.

(screenshot video)

Nicky Henson, attore di Fawlty Towers, EastEnders e Downton Abbey, è morto all’età di 74 anni. La star della TV e del cinema ha combattuto contro il cancro per molti anni. Oggi la famiglia ha confermato il suo decesso, avvenuto nelle scorse ore. Ancora un lutto dunque nel mondo del cinema. L’anno scorso Henson ha parlato con l’agenzia di stampa PA della sua malattia, dicendo: “Negli ultimi 18 anni, mi sono considerato essere ‘nei tempi supplementari’, cosa che non mi sarei mai aspettato”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Carriera e curiosità su Nicky Henson

(Derek Hudson/Evening Standard/Hulton Archive/Getty Images)

L’attore sarà ricordato per aver interpretato Mr. Johnson nella sitcom classica Fawlty Towers. Nel telefilm era un ospite dell’hotel che è uscito con Basil Fawlty, personaggio interpretato da John Cleese, mentre cercava di intrufolarsi nella sua stanza. Rimase molto amico di Cleese e una volta scherzò sul fatto che la sua lapide avrebbe letto un giorno: “Qui giace Nicky Henson – era in un episodio di Fawlty Towers”.

È anche apparso in EastEnders come il padre di Honey Mitchell, interpretato da Emma Barton. Inoltre in Downton Abbey era Charles Grigg. Inoltre è stato un grande attore teatrale e ha avuto dei ruoli nei film Vera Drake e Syriana. L’attore da oltre 30 anni era sposato con l’ex ballerina Marguerite Porter. La coppia ha avuto un figlio insieme. Nicky Henson era anche padre di altri due figli dal suo primo matrimonio con la star di Sherlock Una Stubbs.