Home News Incidente stradale | Claudio suona poi viaggia per rincasare | la tragedia

Incidente stradale | Claudio suona poi viaggia per rincasare | la tragedia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:12
CONDIVIDI
incidente stradale
Gravissimo incidente stradale con una giovane vittima FOTO viagginews

Un incidente stradale ha stroncato la vita di Claudio Paci, un musicista amato da tutti e che è andato via troppo presto ed in maniera atroce.

Il povero Claudio Paci è morto in un incidente stradale. Si tratta di un musicista molto apprezzato, che nel giro di pochi giorni avrebbe compiuto 31 anni. Il suo compleanno sarebbe caduto il 15 dicembre, ma un tragico destino lo ha strappato all’amore dei suoi cari. Lo schianto fatale si è verificato in Sicilia. Il giovane si trovava a bordo della sua auto quando, per cause ancora da verificare, ha perso il controllo andando a finire contro il guardrail.

Il fatto ha avuto luogo lungo un tratto dell’autostrada Messina-Palermo, all’altezza di Spadafora, in provincia proprio di Messina. I rilievi effettuati dalle forze dell’ordine sopraggiunte poco dopo hanno dimostrato quanto sia stato molto forte l’impatto tra il veicolo e la barriera autostradale. Da quanto risulta, Claudio Paci sarebbe deceduto sul colpo. Sul posto sono intervenuti in pochi minuti, in seguito ad alcune segnalazioni, i sanitari del 118 con diverse ambulanze, poi i Vigili del Fuoco e la Polizia Stradale.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Incidente stradale, Claudio stava tornando a casa

La vittima di questo tragico incidente stradale era originaria di Milazzo ed era molto conosciuto e stimato per via della sua professione di musicista. Era specializzato nelle percussioni. Aveva trascorso la serata con alcuni colleghi per delle prove. La sua vita è finita così, troppo presto ed in maniera troppo atroce e crudele. Un altro episodio a dir poco sconcertante è avvenuto molto lontano dall’Italia. Negli Stati Uniti un uomo è stato coinvolto a sua volta in un incidente. Stava viaggiando con le sue due bambine, gemelline entrambe di 4 anni. La vettura sulla quale procedevano alle porte di Seattle è precipitata da una scarpata per ben 60 metri. Purtroppo lui è morto, mentre le due piccole sono riuscite a sopravvivere ed anzi, si sono messe alla ricerca di aiuto nonostante fossero piccolissime.