Home News Incidente oggi | autocisterna in fiamme in autostrada | finisce in tragedia...

Incidente oggi | autocisterna in fiamme in autostrada | finisce in tragedia | FOTO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:59
CONDIVIDI
incidente oggi autocisterna
Incidente oggi con una autocisterna che prende fuoco nella notte FOTO viagginews

Gravissimo incidente oggi a causa di una autocisterna contenente gasolio che ha preso fuoco in autostrada. Servono decine di pompieri.

Un gravissimo incidente oggi a Padova è avvenuto questa notte tra Padova Est e Padova Ovest. Il tratto interessato fa parte dell’Autostrada A4 e risale al km 361. Tutto è avvenuto dopo il ribaltamento di una autocisterna nelle primissime ore di martedì 10 dicembre 2019. Da quanto risulta c’è un morto accertato. Si tratta del conducente. Il mezzo pesante conteneva del carburante e questo ha fatto si che prendesse rapidamente fuoco, dopo aver divelto diversi cartelloni di segnaletica stradale ed un autocarro per la manutenzione. L’autocisterna recava targa slovena e procedeva in direzione Milano. Le cause di questo incidente sono ancora da accertare, con la Polizia Stradale che sta svolgendo i rilievi del caso. Quel che appare chiaro è che ad un certo punto il grosso veicolo ha urtato prima contro dei cartelli e poi contro un veicolo utilizzato da sette operai per un cantiere aperto lungo l’autostrada.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Incidente oggi, autocisterna in fiamme: muore il conducente

FOTO viagginews

Uno di questi è rimasto ferito in maniera non preoccupante. Subito dopo c’è stato un incendio, con l’autocisterna rapidamente divorata dalle fiamme. Subito sono accorsi anche i Vigili del Fuoco dai distaccamenti di Padova, Venezia e Vicenza. In totale 8 squadre si sono messe al lavoro per spegnere l’incendio, riuscendoci. C’è un ferito lieve anche tra i pompieri, con una lesione non preoccupante al braccio a seguito di una caduta. L’asfalto era scivoloso per via del gasolio. Ricoverato per accertamenti, è stato subito dimesso. In totale le operazioni delle squadre di soccorso sono durate 4 ore, concludendosi appena prima dell’alba.