Home News Sport Napoli, Ancelotti ammette: “Valigia pronta”, Gattuso in pole position

Napoli, Ancelotti ammette: “Valigia pronta”, Gattuso in pole position

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:09
CONDIVIDI

Crisi Napoli, Carlo Ancelotti ammette: “La valigia per un allenatore deve essere sempre pronta, quindi anche la mia”, Gattuso in pole position.

(Francesco Pecoraro/Getty Images)

“La valigia per un allenatore deve essere sempre pronta, quindi anche la mia”, con queste parole, pronunciate in conferenza stampa, l’allenatore del Napoli, Carlo Ancelotti, ammette di essere in bilico. Alla vigilia della sfida di Champions League contro il Genk, in cui l’imperativo è vincere, il tecnico spiega: “Credo che essere messi in discussione in questa situazione per un allenatore è assolutamente normale”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Napoli: Rino Gattuso pronto per il dopo Ancelotti

Ancelotti esonero Napoli

In questo momento, diversi tifosi del Napoli chiedono l’esonero di Ancelotti, come paventato già un mese fa dopo la scelta della squadra di non andare in ritiro. Non manca ovviamente la corsa al toto-nome per la sostituzione. In pole position, in questo momento, c’è l’ex allenatore di Pisa e Milan, Rino Gattuso. Un nome che però non soddisfa i tifosi partenopei. Secondo fonti vicine a De Laurentiis, citate da Sky Sport, ci sarebbe già un accordo di massima.

In sostanza, il presidente ha ribadito più volte la fiducia all’allenatore, ma ha un piano alternativo già pronto. Questo prescinde addirittura dal risultato di domani sera. In sostanza, Carlo Ancelotti potrebbe lasciare la panchina del Napoli anche in caso di vittoria contro il Genk. Al suo posto, arriverebbe Rino Gattuso che avrebbe un accordo di massima per un contratto di 18 mesi. Nessuna fonte ufficiale, ovviamente, anche perché la squadra per la sfida di domani ha bisogno della massima serenità possibile.

futuro lontano dal Napoli?