Chi è Cosimo Ferri: età, carriera e vita privata del magistrato

Conosciamo meglio la storia di Cosimo Ferri: tutte le curiosità sulla carriera e vita privata del politico italiano. Ecco il suo profilo

Cosimo Ferri chi è
Cosimo Ferri (Getty Images)

Cosimo Ferri nasce a Pontremoli il 17 aprile 1971. Figlio di Enrico,  esponente del PSDI e magistrato, che fu ministro dei Lavori Pubblici nel Governo De Mita. Diventa anch’egli magistrato diventando nel 2006 membro del Consiglio superiore della magistratura e rimanendo in carica fino al 2010. Al congresso  di Magistratura Indipendente è stato eletto segretario generale nel 2011. Poi è giudice al tribunale di Massa, sezione penale di Carrara. Nel 2012, alle elezioni per il rinnovo delle cariche nazionali dell’ANM, risulta il più votato d’Italia e stabilendo un record mai registrato prima nelle elezioni nazionali riservate ai magistrati. Un anno dopo viene nominato Sottosegretario di Stato al Ministero della Giustizia, guidato dal ministro Anna Maria Cancellieri nel Governo Letta. Nel 2014 entra a far parte del Governo Renzi prestando giuramento davanti al Capo dello Stato ed al Presidente del Consiglio dei Ministri, che lo ha confermato Sottosegretario di Stato presso il Ministero della Giustizia, guidato dal ministro Andrea Orlando. Il 29 dicembre 2016 viene confermato nello stesso incarico sempre con ministro Andrea Orlando nel Governo Gentiloni. Poi nel 2018 è eletto deputato alla Camera, per il Partito Democratico, nella circoscrizione Toscana. Nel settembre 2019 lascia il PD aderendo a Italia Viva di Matteo Renzi.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Chi è Cosimo Ferri: vita privata

Sposa nell’ottobre 2005 Federica Mariucci, anche lei magistrato, al tribunale di Casal Monferrato. Al suo matrimonio ci sono stati tanti personaggi illustri, come il presidente della Lazio Claudio Lotito e la star italiana Zucchero Fornaciari.

Cosimo Ferri chi è