Home News Don Mazzi, grave malattia: operato per un tumore al cervello, le sue...

Don Mazzi, grave malattia: operato per un tumore al cervello, le sue condizioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:25
CONDIVIDI

E’ stato recentemente operato per un carcinoma alla testa, Don Antonio Mazzi. Il sacerdote è stato sottoposto all’intervento chirurgico a Vicenza, nell’ospedale di Santorso. Il sacerdote mantiene il suo spirito volitivo anche dopo l’operazione e pensa già alla realizzazione dei propri prossimi progetti.

Don Mazzi operato per un cancro alla testa: ecco come sta il sacerdote

Sono diversi anni che il quasi 90enne Don Mazzi usufruisce delle cure di questo ospedale, nel quale sono avvenuti i due importanti interventi chirurgici a cui è stato sottoposto, precedentemente a quest’ultimo. Il fondatore della comunità Exodus di Milano ha infatti sofferto anche di problemi al cuore e alla prostata. Don Mazzi ha affrontato quest’ultimo intervento, a causa di un carcinoma alla testa, in anestesia totale. Al Giornale di Vicenza, il sacerdote ha ribadito quanta professionalità ma soprattutto umanità, importantissima per i malati di queste patologie, ritrovi ogni volta nell’ospedale di Santorso. Il sacerdote non ha perduto il suo spirito intraprendente, ribadendo l’intento di dar vita ad alcuni progetti che intende portare avanti nei prossimi anni. Tra questi la progettazione della nuova sede a Milano di Educatori senza frontiere, assieme all’architetto Luisa Fontana, dopo aver reperito il 10 milioni di euro necessari alla sua realizzazione. Il sacerdote ha inoltre sottolineato in un’intervista sul quotidiano Vita la necessità di non considerare il tempo come un valore, di dimenticare il calendario e pensare alla propria efficienza spirituale che non ha età poiché l’anima, l’amore e la speranza non invecchiano mai.

Leggi tutte le notizie su Google News