E’ morto Mario Sossi, l’ex magistrato sequestrato dalle Brigate Rosse nel 1974

Mario Sossi, ex magistrato sequestrato dalle Brigate Rosse, è morto questa mattina a Genova. Il politico aveva 87 anni.

Mario Sossi (Fonte: Wikipedia)

E’ morto questa mattina a Genova Mario Sossi, ex magistrato e politico italiano. Aveva 87 anni. Pubblico ministero nel processo al Gruppo XXII Ottobre, Mario Sossi venne sequestrato dalle Brigate Rosse il 18 Aprile 1974 e tenuto in ostaggio per un mese. I funerali si terranno il prossimo lunedì a Genova.

Potrebbe interessarti anche –> Matteo Salvini e Francesca Verdini presto sposi? L’indizio 

Il Senatore Gasparri ricorda Sossi: “magistrato serio e valoroso”

(Fonte: La Stampa)

Il senatore Maurizio Gasparri ricorda Sossi come un “magistrato serio e valoroso”, e dichiara: “Rendo omaggio alla memoria di Mario Sossi, valente Magistrato, che più volte ho incontrato a Genova, nel corso di convegni e incontri pubblici, ai quali partecipava come simbolo della storia italiana del dopo guerra. Mario Sossi fu tra le prime vittime delle Brigate Rosse, subendo un drammatico sequestro. Uomo di prima linea nell’azione di una magistratura seria e valorosa, resta un esempio che la Repubblica Italiana dovrà sempre ricordare”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!