Home News Inter-Roma Highlights: tabellino e commento della partita

Inter-Roma Highlights: tabellino e commento della partita

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:43
CONDIVIDI

Inter-Roma è una classica del campionato italiano, specie negli anni duemila, vediamo com’ è andata la partita finita 0-0: highlights, tabellino e commento. CLICCA QUI per vedere gli highlights del match

Sia l’Inter che la Roma arrivavano a questo appuntamento con un trend positivo. I nerazzurri di Conte, dopo la sconfitta contro la Juventus, hanno continuato ad inanellare risultati utili consecutivi e la scorsa settimana sono tornati in vetta grazie allo stop dei bianconeri con il Sassuolo. La Roma di Fonseca, invece, ha superato brillantemente la flessione di fine ottobre, vincendo tutti gli incontri ad eccezione di quello con il Parma. Grazie a questi risultati i giallorossi sono risaliti sino al 4° posto in classifica ed hanno rinnovato le proprie ambizioni europee.

A livello di formazione l’Inter paga gli infortuni di Barella, Sensi, Politano e Sanchez che hanno ridotto all’osso le scelte del tecnico e costretto i titolari a fare gli straordinari. Anche la Roma non è stata fortunata con gli infortuni: settimana scorsa ha perso Kluivert a cui si è aggiunto Dzeko nel corso di questa. A questi vanno aggiunti i lungodegenti Zappacosta, Pastore e Fazio ed il portiere Pau Lopez.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Inter-Roma: commento della partita

Per nulla intimorita dal giocare in casa della capolista, la Roma comincia il primo tempo cercando di tenere il possesso del pallone e di creare occasioni da rete. La prima vera occasione dell’incontro, però, è sui piedi di Lukaku che si trova davanti alla porta a causa di un errore di Veretout: il belga calcia, ma Mirante si supera e para. Al 16′ la Roma è costretta al primo cambio Santon ha un problema muscolare ed al suo posto entra Spinazzola. Per i giallorossi il più attivo è Perotti: l’argentino di fa vedere prima con un tiro centrale e poi con un cross insidioso che non trova nessuno.

Dopo 20′ di predominio territoriale, al 32′ è sempre l’Inter che si rende pericolosa con Lautaro Martinez, che controlla e calcia fulmineamente ma non trova lo specchio. Al 42′ è sempre l’Inter che sfiora il vantaggio dopo un errore clamoroso di Mancini che regala un pallone a Vecino, ma Smalling salva tutto all’ultimo istante. Il primo tempo, intenso e pieno di emozioni, si chiude a reti inviolate.

Secondo tempo diverso dal primo. La Roma perde un po’ di intensità e l’Inter riesce ad alzare il baricentro riprendendo il controllo del gioco. Lautaro Martinez protesta per un fallo di mano in area su una sua giocata ma l’arbitro dice che è tutto ok. Dentro Dzeko per Perotti nella Roma che prova a tornare pericolosa. Rimangono comunque poche le occasioni vere da entrambe le parti in una partita di fatto bloccata per tutti i 90 minuti.