Home News Fedez sclerosi multipla | “Lesione seria | potrebbe succedere questo”

Fedez sclerosi multipla | “Lesione seria | potrebbe succedere questo”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:43
CONDIVIDI
Fedez sclerosi multipla
Fedez sclerosi multipla la situazione FOTO screenshot

La notizia Fedez sclerosi multipla ha causato estrema preoccupazione nei fans del cantante. In merito a questa situazione parla un esperto in materia.

Fedez e la sclerosi multipla. A fare questo collegamento era stato lo stesso cantante nel corso della sua intervista al programma ‘La Confessione’, sull’emittente Nove. Il marito di Chiara Ferragni ha però voluto precisare: “Adesso sto bene, ho già letto titoli catastrofici. Voglio tranquillizzare tutti”. Tutto era nato da una riscontrata demielinizzazione, come proprio il rapper milanese aveva svelato. Il dottor Diego Certonze, professore ordinario di Neurologia all’Università di Roma Tor Vergata spiega di cosa si tratta. Certonze è anche responsabile del Neuromed (Istituto Neurologico Mediterraneo Pozzilli).

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

 

Visualizza questo post su Instagram

 

A volte uno sguardo vale più di mille parole

Un post condiviso da FEDEZ (@fedez) in data:

Fedez sclerosi multipla, la situazione e le parole del cantante

Al quotidiano Leggo il professionista dice: “È un danno della mielina. Ovvero della guaina sul midollo delle fibre nervose, tramite le quali avviene i neuroni comunicano tra di loro. Questo non vuol dire però che Fedez avrà la sclerosi multipla per forza di cose. Se la lesione resta isolata e se non ci sono sintomi non si corre alcun rischio. È comunque una situazione da dover tenere sotto controllo, perché comunque potrebbe manifestarsi qualsiasi situazione. Può anche darsi che sia soltanto una vecchia cicatrice risalente all’epoca della nascita del soggetto. In merito a questa situazione, Fedez aveva affermato quanto segue. “Durante una risonanza magnetica mi è stata trovata una cosa chiamata demielinizzazione nella testa, che è una piccola cicatrice bianca. Sono dovuto restare sotto controllo perché, clinicamente, quello che mi hanno riscontrato è una sindrome radiologicamente verificata, ovvero la demielinizzazione è quello che avviene quando hai la sclerosi multipla“.