Home News Adolescente assume un farmaco illegale e si getta sotto un camion

Adolescente assume un farmaco illegale e si getta sotto un camion

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:53
CONDIVIDI

Dopo aver assunto un farmaco illegale, un adolescente ha deciso di togliersi la vita gettandosi sotto ad un camion. Il camionista non ha potuto evitarla.

Grace Brokelsby, studentessa di appena 18 anni, ha deciso lo scorso giugno di togliersi la vita. La ragazza soffriva da tempo di anoressia e quel giorno si trovava all’ospedale psichiatrico per ricevere le ricette per una cura a lungo termine utile a contrastare il suo disturbo. Sebbene da anni ormai combatteva contro la malattia ed avesse confessato di avere pensieri suicidi, secondo i medici non mostrava segni di voler porre in atto quei pensieri.

Solitamente, infatti, i soggetti più a rischio sono quelli che, in uno stato psicologico compromesso, si rifiutano di parlare e aprirsi agli altri. Grace invece era solita fare progetti, aveva già deciso di studiare al Boston College e a settembre avrebbe cominciato questa avventura. Inoltre aveva condiviso con i medici i pensieri negativi, segno solitamente del desiderio di superare le problematiche.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

L’assunzione del farmaco illegale e il suicidio dell’adolescente 

Il medico curante è convinto che ad aver spinto Grace a compiere il gesto estremo sia stata l’assunzione di Etizolam, farmaco giapponese che negli Stati Uniti è illegale. L’ipotesi è stata formulata in seguito all’autopsia sul corpo della ragazza che ha mostrato la presenza del farmaco nel suo organismo. L’Etizolam, infatti, ha tra i vari effetti collaterali perdita della concentrazione, stato confusionale, mal di testa, ansia, attacchi di panico e depressione. In attesa di capire come la giovane si sia procurata il farmaco, la polizia ha scagionato l’autista del camion che l’ha investita.

Scappata dall’ospedale, infatti, Grace si è messa in attesa sul ciglio della strada ed ha atteso che il camion fosse abbastanza vicino per buttarsi sotto. L’uomo l’ha vista a bordo strada ma quando ha fatto lo scatto verso il suo camion non ha avuto il tempo di frenare. A mesi di distanza dall’accaduto l’uomo ha dichiarato: “Sono sicuro che avesse intenzione di suicidarsi. La ragazza ha atteso che fossi abbastanza vicino e l’ho vista che guardava nella mia direzione”.