Home Eventi Light Festival 2019: guida al festival delle luci di Amsterdam

Light Festival 2019: guida al festival delle luci di Amsterdam

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:05
CONDIVIDI

La guida completa al Festival delle Luci di Amsterdam, l’evento tanto atteso che quest’anno giunge alla sua ottava edizione.

festival delle luci Amsterdam 2019

Dichiarato da The Guardian come “il festival delle luci più bello di tutta l’Europa”, il Light Festival di Amsterdam è iniziato il 28 novembre e proseguirà fino al 19 gennaio 2020 e si svolge in pieno centro città.

Ma partiamo dall’inizio. Che cos’è il Light Festival di Amsterdam?
Si tratta di un’evento nato per mano di artisti e designer olandesi che, grazie ai finanziamenti di compagnie come KLM, installano per la città le loro opere luminose.

Per due mesi infatti i canali di Amsterdam si illuminano grazie a questi artisti internazionali e alle loro installazioni di grande magia.
In questo periodo anche i musei le abitazioni i negozi i ponti e le strade si adeguano di conseguenza prendendo parte al gioco di luci.

Piccola curiosità: le luci a LED del festival sono alimentate da fonti di energia rinnovabile per il 95%.

Tra i mercatini di Natale, le piste di pattinaggio e il Light Festival, la capitale olandese si trasforma davvero in una città delle fiabe durante il periodo natalizio.

Se stai pensando di organizzare un weekend nella capitale olandese durante le feste, potrà esserti utile la nostra guida di Amsterdam a Natale.

Festival delle Luci 2019: il programma

Ogni anno il festival ha un tema, quello di quest’anno si chiama “Disrupt”. Il termine significa “interrompere” ma al contrario di quanto si possa pensare, non ha un’accezione negativa.
Disrupt è infatti inteso come impulso al cambiamento .

Il programma di quest’anno prevede 25 opere d’arte e installazioni pensate e create appositamente per l’evento da ben 600 artisti derivanti originari di tutto il mondo.

Le opere sono divise in due percorsi, ognuno con un proprio tema.
Vaaroute è il percorso che prevede l’esposizione delle grandi opere lungo i canali dove, grazie ai riflessi dell’acqua, si può assistere a degli incredibili giochi di luce.
L’altro percorso invece si chiama Illuminade ed è un percorso a piedi di circa 3 km tra i quartieri Plantage e Weesper.

La cosa più bella del Festival delle Luci di Amsterdam è, come ogni anno, la possibilità di ammirarlo da dove si preferisce: in barca, in bici oppure a piedi.

Quello che ti suggeriamo è il tour in barca. Lungo i canali infatti, potrai ammirare la magia della città a 360 gradi. Potrai scegliere il tipo di itinerario e l’imbarcazione, avrai solo l’imbarazzo della scelta!

Se invece preferisci goderti la città a piedi o in bici, potrai visitarla sia in autonomia che aggregandoti a dei gruppi con tanto di guida.

Se hai la fortuna di trovarti ad Amsterdam il 15 dicembre, non perderti il culmine dell’evento, il “Christmas Canal Parade“, la sfilata di imbarcazioni illuminate lungo i canali.

Biglietti per il Festival delle Luci di Amsterdam

Se acquisti i biglietti online puoi evitare le lunghe code alle casse e puoi approfittarne per abbinare il tour del festival alla visita in un museo. Inoltre, acquistando i biglietti online, potrai usufruire degli sconti che vengono spesso applicati.

Il prezzo medio di un tour è di circa € 18 per gli adulti e € 10 per i bambini dai 5 ai 12 anni (gratuito per gli under 5).
Se decidi di comprare il biglietto direttamente a bordo dell’imbarcazione, sappi che spesso viene applicato un sovrapprezzo di € 2.

Sul sito ufficiale del Festival delle Luci di Amsterdam puoi trovare tutti i prezzi e decidere il tour che preferisci.

Orari: le opere saranno illuminate tutti i giorni dalle 17:00 alle  23:00 con eccezione per la vigilia di Capodanno in cui la chiusura è prevista per le ore 20:00.