Padre uccide figlio | lo scambia per una preda durante la caccia | FOTO

padre uccide figlio
Un padre uccide figlio durante la caccia FOTO viagginews

Padre uccide figlio, il tragico episodio avviene in occasione di una uscita a caccia. Il piccolo è stato probabilmente scambiato per una preda.

Padre uccide figlio in maniera sfortunata durante una battuta di caccia. La tragedia si è consumata nello stato americano della Carolina del Sud. Si tratta di uno dei posti dove è più diffuso l’utilizzo delle armi a scopo sportivo ma non solo. E molti genitori sono soliti ‘iniziare’ i propri bimbi a questo passatempo alquanto controverso. Purtroppo in questo caso c’è stata una vittima. Il piccolo aveva solamente 9 anni e suo padre ha finito con il colpirlo in occasione di una uscita per prendere dei conigli selvatici. Il dramma ha avuto luogo la settimana scorsa, il 28 novembre. Un giorno che nella tradizione a stelle e strisce riveste un significato di importanza capitale. Infatti nell’ultimo giovedì del penultimo mese dell’anno il calendario riporta una importantissima festività. Negli Stati Uniti è il Giorno del Ringraziamento.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Padre uccide figlio, nessun dubbio sul fatto che sia stato un incidente

Il bambino morto era da sempre appassionato di caccia. Ancora poco chiara la dinamica di quanto accaduto. Si ritiene però che il padre abbia sparato al suo stesso figlio sicuramente per errore. Un tragico sbaglio che ha portato l’uomo a scambiare il piccolo per una potenziale preda, con il ragazzino che si era addentrato nella vegetazione. La famiglia della giovanissima vittima ha fatto sapere che i suoi organi sono stati donati. Il nonne del bambino ucciso ha voluto sottolineare come il nipotino sia stato sempre un ragazzino molto generoso in vita. “Ed anche ora lo è stato. Aiuterà altre persone a vivere”. Nessun dubbio sul fatto che si tratti di un incidente. Quando è avvenuta la tragedia c’erano anche condizioni di scarsa visibilità.