Chi è Wanna Marchi: età, carriera, guai giudiziari e vita privata

wanna marchi chi è
(Facebook)

Wanna Marchi è stata soprannominata ‘la regina delle televendite’. Per quasi 20 anni ha intrattenuto (e, secondo la giustizia, ingannato) il pubblico a casa, appassionato dal quello stile urlato, aggressivo ma capace di attirare l’attenzione anche di chi non era interessato a comprare i prodotti che venivano pubblicizzati. Stiamo parlando di Wanna Marchi, personaggio televisivo diventato celebre dalla seconda metà degli anni ’80 nel settore delle televendite. Ma anche e soprattutto per i procedimenti giudiziari in cui è stata coinvolta, insieme ai suoi più stretti familiari. Scopriamo quindi chi è Wanna Marchi.

Per essere aggiornato su tutte le notizie: CLICCA QUI!

Wanna Marchi, chi è: età e carriera della ‘regina delle televendite’

Nata a Castel Guelfo di Bologna il 2 settembre 1942, Wanna Marchi ha debuttato nel mondo della televisione negli anni ’80. Dopo alcune ospitate, nel 1983 ha condotto una trasmissione su Rete A insieme ai suoi due figli, Maurizio e Stefania Nobile. Erano quelli gli anni del Wanna Marchi Show, un programma di televendita che era più un teatrino. Tono della voce altissimo, praticamente stridulo, gestualità appariscente ed espressioni colorite. Sono gli ingredienti che fanno di lei una celebrità. Il prodotto più famoso, tra quelli proposti, resta lo ‘scioglipancia’. Una crema che avrebbe avuto effetti praticamente miracolosi, capace di sciogliere il grasso in appena 20 giorni. Dai primi anni 2000 seguiranno vari procedimenti giudiziari che porteranno la donna in carcere fino all’ottobre del 2012. Nel 2006, mentre si trova ai domiciliari con sua figlia Stefania Nobile, apre un videoblog intitolato ‘Tutta la verità’.

Leggi anche -> Stasera in tv, Live – Non è la D’Urso: ospiti e anticipazioni del 20 marzo

La vita privata

Dopo una convivenza lunga quasi 30 anni, nel 2017 Wanna Marchi ha sposato il compagno storico Francesco Campana (anch’egli coinvolto nei procedimenti giudiziari). Quest’ultimo, però, non è il padre di Stefania e Maurizio Nobile, nati appunto da una relazione precedente della ‘regina delle televendite’.