Home News Torino, prende a bastonate un agente di Polizia: arrestato

Torino, prende a bastonate un agente di Polizia: arrestato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:13
CONDIVIDI

Un 23enne ha aggredito l’agente di Polizia al termine di una violenta rissa servendosi anche di un coccio di bottiglia tagliente.

Ha assalito un agente di Polizia servendosi di un bastone arrugginito e di un coccio di bottiglia tagliente, al termine di una rissa al mercato di piazza Foroni, a Torino. L’autore dell’aggressione è un 23enne senegalese finito in manette lo scorso 22 novembre per spaccio e sottoposto a obbligo di firma, e che ora sarà processato per direttissima.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Prima la rissa, poi l’aggressione all’agente di Polizia

Il 23enne senegalese è stato protagonista di una violenta rissa con alcuni suoi connazionali scoppiata al mercato di piazza Foroni, a Torino, dopo di che ha aggredito con un bastone arrugginito e un coccio di bottiglia tagliente un agente dei VI comando della Polizia municipale, intervenuto proprio per sedare la lite ed evitare che degenerasse in qualcosa di peggio.

Il giovane è stato poi arrestato e verrà ora processato per direttissima, mentre le altre persone coinvolte nella rissa sono riuscite a scappare. Il 23enne senegalese aveva in tasca 15 grammi di hashish e, come accennato, dai controlli delle forze dell’ordine è emerso che già lo scorso 22 novembre era finito in manette per spaccio. Il giorno successivo, una volta scarcerato, era stato sottoposto all’obbligo di firma. Una lezione che però, evidentemente, non gli è servita.

EDS