Poliziotto insegue cinghiale | succede in un McDonalds a Ventimiglia | VIDEO

poliziotto insegue cinghiale
Un poliziotto insegue cinghiale nel McDonalds di Ventimiglia FOTO screenshot

Un poliziotto insegue un cinghiale che si era introdotto in un McDonald’s a Ventimiglia. Il curioso caso finisce sul web con tanto di filmato.

Ci sono episodi che finiscono con il diventare ‘viral’, come si dice nel gergo di internet. Ed è anche il caso del poliziotto che insegue un cinghiale a Ventimiglia, in provincia di Imperia. Roba da film, roba da fenomeni da baraccone del web, e invece è tutto vero e succede anche dalle nostre parti, per giunta. Il grosso facocero si era intrufolato all’interno di un McDonald’s della località ligure. I presenti hanno visto l’animale sgusciare fuori a tutta velocità, evidentemente spaventato, con subito dopo un tutore della legge a seguire. Il poliziotto lo stava inseguendo, per tentare di bloccarlo e di calmarlo. La cosa è finita ovviamente con grande rapidità sui social network.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Poliziotto insegue cinghiale, in un McDonald’s di Ventimiglia

C’è da dire che a Ventimiglia come in altre località liguri, la presenza di cinghiali nei centri urbani non è una cosa che deve stupire. Sempre lì, i residenti di un intero quartiere hanno praticamente adottato dei cinghiali, riuscendo anche ad ammaestrarli. Così non è una cosa che stupisce vederli aggirarsi mansueti per le strade della città, come se fossero cani o gatti, mentre vanno alla ricerca di cibo. Probabilmente è stato proprio questo il motivo che ha spinto quest’altro cinghiale, poi inseguito dal poliziotto, ad entrare in un McDonald’s. Nei giorni scorsi c’era stata anche una battuta di caccia lungo il corso del fiume Roya, allo scopo di ridurre di numero questi animali. Che però restano ancora presenti a stretto contatto con l’uomo.