Home News Elena Santarelli come non l’avete mai vista: “Lo confesso, ho iniziato a...

Elena Santarelli come non l’avete mai vista: “Lo confesso, ho iniziato a 2 anni” – FOTO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:29
CONDIVIDI

Elena Santarelli come non l’avete mai vista: “Lo confesso, ho iniziato a 2 anni”. Il post che lascia tutti senza parole. 

elena santarelli instagram

Elena Santarelli ha ritrovato il sorriso e la serenità da quando le vicissitudini del figlio Giacomo si sono concluse positivamente. Così può tornare a sorridere e a strappare un sorriso ai suoi follower sui social. Per farlo ha deciso di pubblicare una foto mai vista, decisamente molto privata. Un’immagine che la ritrae piccolissima e sulla quale lei scherza con una battuta molto divertente: “quando mia mamma mi faceva il filler alle labbra ecco ora lo confesso ..ho iniziato a 2 anni”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Mini me ❤️..quando mia mamma mi faceva il filler alle labbra 😂ecco ora lo confesso ..ho iniziato a 2 anni 😂😂😂 #minime #elenasantarelli #littlegirl

Un post condiviso da Elenasantarelli (@elenasantarelli) in data:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Ama fare il mio make up…

Un post condiviso da Elenasantarelli (@elenasantarelli) in data:

Elena Santarelli: “Ho subito un crollo, devo pensare a me”

Qualche tempo fa Elena Santarelli aveva dichiarato di sentirsi stanca, ma solo ieri a ‘Domenica In‘ ha spiegato come la malattia del figlio abbia avuto delle ripercussioni anche sul suo stato di salute e sul rapporto con il marito. Il momento di maggiore stress emotivo e fisico è stato quando Giacomo ha subito l’operazione: “È stato un intervento molto lungo, di 14 ore, non mi vergogno di dirlo ma ho preso delle gocce per stare calma, anche perché venivo da 5 giorni precedenti in cui non ho né mangiato, né dormito. Ho consegnato mio figlio, come molte delle mamme fanno, a dei medici in sala operatoria e non sapevo se lo avrei rivisto e come”.

Elena Santarelli
(Instagram)

Passo dopo passo la showgirl sta cercando di recuperare serenità e sicuramente adesso che il figlio sta meglio la situazione è migliorata, ma è ancora presto perché torni alla normalità: “Ora sto meglio, sono felice di vedere Giacomo che sta recuperando forze, chili ed energia, ma la verità è che non credo dormirò mai più serena”. Elena sente la necessità di recuperare le forze e per questo motivo al momento sta cercando di dedicarsi a sé stessa: “Prima andavo in ospedale anche quando non c’era mio figlio, per fare coraggio alle mamme, ora vado solo se serve a Giacomo; ho deciso di pensare un po’ a me stessa. Sono molto fragile in questo momento, devo riprendermi e poi quando starò bene posso tornare in quel reparto e continuare a supportare quelle mamme”.