Home News Instagram dice addio ai like: cosa cambierà per gli influencer

Instagram dice addio ai like: cosa cambierà per gli influencer

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:30
CONDIVIDI

Instagram dice addio ai like, la sperimentazione negli Usa desta polemiche: ma cosa cambierà davvero per gli influencer dopo questa scelta.

Instagram

L’annuncio di Instagram che avrebbe provato a nascondere il numero di “Mi piace” sui post per alcuni utenti statunitensi ha creato molte polemiche all’inizio di questo mese. Alcune celebrità e influencer minacciano di lasciare l’app dopo questa decisione. Ma Instagram è ancora una delle app più affidabili per influencer e gli inserzionisti. E secondo gli esperti di marketing di influencer, è improbabile che la decisione di nascondere il numero di Mi piace sui post cambierà qualcosa.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Addio like su Instagram: cosa sta accadendo

“Vogliamo che Instagram sia un luogo in cui le persone si sentono a proprio agio nell’esprimersi”, spiega a Business Insider un portavoce del social network. Quindi viene chiarito che nulla cambierà per chi pensa di guadagnare con questo social network in questo Instagram è ancora il re quando si tratta di monetizzare un seguito di social media. Soprattutto, la sua più grande attrazione è la dimensione del suo pubblico. Instagram ha oltre 1 miliardo di utenti attivi mensili in tutto il mondo. Ha anche un vantaggio sugli strumenti di social commerce, che consentono agli influencer di collegarsi direttamente ai siti di e-commerce dai loro post e agli inserzionisti di monitorare il numero di utenti che fanno clic su tali link.

Questa sarebbe, stando a sentire il parere esperto, ben più importante di un semplice like su un post. Gli esperti hanno affermato che l’unica app comparabilmente monetizzabile per gli influencer è YouTube, che offre la caratteristica unica di pagare i diritti d’autore ai creatori in base al numero di visualizzazioni ottenute dai loro video. Anche TikTok ha iniziato a implementare strumenti di social commerce, ma gli esperti hanno detto che è troppo presto per dire se si dimostreranno efficaci quanto quelli di Instagram. Lo ha dichiarato a Business Insider Ryan Detert, CEO della società di marketing influencer Influential.

instagram