Venezia acqua alta | in un solo giorno un milione in donazioni dalla Russia

Venezia acqua alta
Venezia acqua alta grande grossa raccolta fondi dalla Russia FOTO instagram

Situazione Venezia acqua alta: la città lagunare devastata dal maltempo, l’acqua travolge tutto ma c’è chi fornisce un aiuto concreto da lontano.

A Venezia acqua alta e maltempo hanno devastato tutto quanto nel giro di poche ore. L’economia della città lagunare è stata messa a dura prova e secondo il sindaco Luigi Brugnaro ha parlato di una stima di danni nell’ordine di svariati milioni di euro. Non sono mancati anche casi conclusisi in tragedia. Ma una mano giunge dall’estero, e giunge anche abbastanza in fretta. Infatti l’ambasciata italiana in Russia ha fatto sapere di avere raccolto un milione di euro nel giro di appena 24 ore. Un vero e proprio record, con una gara di solidarietà scattata tra alcuni facoltosi russi che evidentemente amano l’Italia ed in particolare la Serenissima. La situazione dell’acqua alta a Venezia è davvero drammatica, con abitazioni, esercizi commerciali ed anche luoghi pubblici travolti da oltre un metro e mezzo di Mare Adriatico. Cosa che ha sollevato le inevitabili polemiche del caso sul non funzionamento del Mose.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Venezia acqua alta, che risposta di generosità dalla Russia

Nel frattempo l’ambasciatore italiano in Russia, Pasquale Terracciano, annuncia anche lo svolgimento di un concerto benefico i cui proventi dovrebbero essere devoluti al capoluogo veneto. La kermesse sarà tenuta dal maestro Valery Gergiev, il più grande direttore  d’orchestra russo vivente e direttore del teatro ‘Mariinsky’ di San Pietroburgo. Anche delle grosse aziende russe hanno aderito a questa iniziativa, che però è tutt’altro che conclusa. In favore della nostra città si prevede un ulteriore slancio di generosità dalla Russia.