Home News Sport Spagna Romania: come seguire live in streaming la partita e formazioni

Spagna Romania: come seguire live in streaming la partita e formazioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:48
CONDIVIDI

La partita tra Spagna e Romania è valida per le qualificazioni all’Europeo 2020: streaming in diretta e in tv, dove vederla, no Rojadirecta.

(GABRIEL BOUYS/AFP via Getty Images)

Si gioca alle 20.45 di lunedì 18 novembre 2019 il match di calcio valido per le qualificazioni a Euro2020 tra Spagna e Romania. Le due squadre hanno differenti posizioni di classifica: gli iberici sono già qualificati, mentre gli ospiti devono sperare in una vittoria e quindi nei playoff per avanzare, vista l’ultima sconfitta con la Svezia.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Spagna Romania: come vederla in streaming e in diretta tv

Sebbene dunque questa partita serve soltanto per le residue speranze della formazione ospite, si tratta di un match dalla storia importante. Purtroppo però la partita che si gioca alle 20.45 di stasera allo stadio Wanda Metropolitano di Madrid non ha garantita alcuna copertura televisiva, quantomeno in Italia.

Come oramai noto, nella giungla del web, sono davvero molti i siti che offrono la possibilità di vedere gratuitamente le partite in streaming: basta saperci un po’ fare e si arriva a scoprirli. Uno di questi, il più famoso, è Rojadirecta. Ma la diffusione di queste immagini è totalmente illegale, inoltre lo streaming spesso e volentieri è davvero di bassa qualità. Va evitato anche il cosiddetto ‘pezzotto‘. Il rischio reale infatti è quello di incorrere in reati penali.

Spagna Romania, le due squadre in campo: le formazioni

Stasera, dunque, vedremo una bella partita tra due formazioni con una tradizione importante in campo europeo e internazionale. Queste le probabili formazioni:

Spagna (4-3-3): Kepa, Jesus Navas, Ramos, Llorente, Jordi Alba; Saul, Sergio, Fabiàn; Rodrigo, Ceballos, Paco Alcacer.

Romania (4-5-1): Tatarusanu; Benzar, Tosca, Chiriches, Nedelcearu; Stanciu, Keseru, Deac, Marin, Grigore; Puscas, C.t.: Cosmin Contra