Home News Sport Italia Armenia: come seguire live in streaming la partita e formazioni

Italia Armenia: come seguire live in streaming la partita e formazioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:29
CONDIVIDI

La partita tra Italia e Armenia è valida per le qualificazioni all’Europeo 2020: streaming in diretta e in tv, dove vederla, no Rojadirecta.

italia grecia streaming
(Claudio Villa/Getty Images)

Si gioca alle 20.45 di lunedì 18 novembre 2019 il match di calcio valido per le qualificazioni a Euro2020 tra Italia e Armenia. Gli azzurri hanno vinto nove partite sulle nove disputate e sono già matematicamente qualificati, ma oggi hanno anche la possibilità di entrare nella storia.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Italia Armenia: come vederla in streaming e in diretta tv

(KAREN MINASYAN/AFP via Getty Images)

La nazionale di Mancini infatti ha già eguagliato il record di vittorie che fu di Vittorio Pozzo, 10 consecutive: stasera potrebbe superarlo e inoltre chiuderebbe il girone a punteggio pieno. Anche i precedenti sono a favore degli azzurri: 2 vittorie e un pareggio. La partita di stasera allo stadio Renzo Barbera di Palermo sarà visibile in esclusiva in diretta in chiaro su Raiuno e in streaming su Raiplay.

Come oramai noto, nella giungla del web, sono davvero molti i siti che offrono la possibilità di vedere gratuitamente le partite in streaming: basta saperci un po’ fare e si arriva a scoprirli. Uno di questi, il più famoso, è Rojadirecta. Ma la diffusione di queste immagini è totalmente illegale, inoltre lo streaming spesso e volentieri è davvero di bassa qualità. Va evitato anche il cosiddetto ‘pezzotto‘. Il rischio reale infatti è quello di incorrere in reati penali.

Italia Armenia, le due squadre in campo: le formazioni

Stasera, dunque, la nazionale di Mancini non si gioca un posto all’Europeo, ma un pezzo di storia, superando diversi record in caso di vittoria. Queste le probabili formazioni:

ITALIA (4-3-3): Sirigu; Di Lorenzo, Bonucci, Romagnoli, Biraghi; Barella, Jorginho, Tonali; Chiesa, Immobile, Zaniolo.

ARMENIA (5-4-1): Hayrapetyan; Hambardzuyman, Ishkanyan, Calisir, Haroyan, Hovhannusyan; Barseghyan, Grigoryan, Yedigaryan, Simonyan; Karapetian.

Roberto Mancini