Home News Paola Turci | il gravissimo incidente stradale | Lei confessa “Ero già...

Paola Turci | il gravissimo incidente stradale | Lei confessa “Ero già morta”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:18
CONDIVIDI

l'ultimo ostacolo paola turci testo video sanremo

La cantante che ha preso parte all’ultimo Festival di Sanremo ha recentemente presentato il suo nuovo album. Intervistata da Il Messaggero Paola Turci ha parlato anche del dramma che l’ha colpita tanti anni fa, quell’incidente stradale devastante che non solo ha rischiato di stroncarle la carriera, ma anche di ucciderla.

“Dai 3 ai 16 anni ascoltavo Franco Battiato e Pino Daniele. Poi l’illuminazione rock. Mi chiamavano Patti perché ero uguale alla Smith. Mostravo la copertina di Easter a mia madre e pensava fossi io, così emaciata, aspetto quasi tossico. Ho vissuto pienamente la mia crisi esistenziale adolescenziale. La musica mi salvava, mi piaceva il dramma”. Poi l’incidente devastante: “Basta un inciampo a distruggere un’esistenza. Se recuperi, capisci il miracolo che siamo. Da qui il mio volere volare”.

Chi è Paola Turci

Nata a Roma il 12 settembre 1964, Paola Turci sognava di fare l’attrice. Ha partecipato anche a vari casting prima di scoprire l’amore folle per la chitarra. Negli anni ’90 Paola Turci ha avuto una storia con il tennista Paolo Cané. Nel 2010 ha invece sposato Andrea Amato ad Haiti, ma il matrimonio è terminato solo 2 anni dopo. La vita privata di Paola Turci è stata però profondamente segnata dal terribile incidente stradale del 15 agosto 1993, mentre si trovava sulla Salerno-Reggio Calabria nel territorio di Cosenza. La cantante, in auto con un’amica, peccò di una distrazione quasi fatale per collegare il cavo dell’alimentazione del cellulare. L’auto, dopo l’impatto col guard rail, si ribaltò completamente. Paola Turci rimediò profonde ferite al viso e all’occhio, che venne salvato solo grazie a un intervento dei medici. Successivamente, ha subito 12 interventi chirurgici e oltre 100 punti di sutura al volto, parzialmente sfigurato.