Home News Giulia Rossi, chi è la giovane mamma salvata due volte al Bambin...

Giulia Rossi, chi è la giovane mamma salvata due volte al Bambin Gesù

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:38
CONDIVIDI

Giulia Rossi Bambin GesuSopravvissuta da neonata grazie ad uno dei primi trapianti di cuore in Italia, Giulia Rossi sta per diventare mamma dopo aver superato una crisi di rigetto.

Nella prossima puntata di ‘Dottori in Corsia‘, Federica Sciarelli ci racconterà una storia che unisce tre generazioni. Il documentario della giornalista illustra alcuni dei casi clinici che hanno segnato la storia di uno degli ospedali più importanti d’Italia, il Bambin Gesù. Nella prossima puntata ci verrà raccontata la storia di Giulia Rossi, una giovane donna che si appresta a diventare mamma. La donna non sarebbe mai sopravvissuta se i medici dell’ospedale non l’avessero sottoposta ad un trapianto cardiaco quando era appena nata. Ed è a loro che oggi deve la possibilità di avere una vita normale, e accogliere al mondo una figlia. A raccontare questa bellissima storia saranno Giulia, la madre Simonetta, ed il medico che le ha salvato la vita.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Chi è Giulia Rossi

Giulia Rossi è nata a Perugia nel 1987, ma sin dai primi istanti la sua vita è stata in salita. I medici, infatti, hanno riscontrato una patologia cardiaca grave ed hanno comunicato alla madre Simonetta che aveva poche possibilità di sopravvivere. Mamma e figlia sono state quindi trasferite al Bambin Gesù di Roma. Già all’epoca l’ospedale era tra i più avanzati d’Italia in fatto di chirurgia, uno dei pochi che aveva effettuato con successo un trapianto di cuore in Italia. Nonostante si trattasse di una pratica pionieristica e che i rischi fossero enormi, Simonetta e Giulia non avevano molte possibilità di scelta e si sono affidate ai medici.

Il trapianto di cuore è stato effettuato con successo e per 26 anni Giulia ha vissuto senza alcun problema. Poi, però, ha avuto una crisi di rigetto ed è stata ricoverata nel reparto di terapia intensiva del Bambin Gesù. Grazie allo stesso medico che l’aveva salvata la prima volta, Giulia è riuscita a sopravvivere anche in quel caso. Conscia di aver avuto una terza opportunità, la giovane ha deciso che di voler diventare mamma. Quel desiderio diventerà realtà tra qualche mese, quando potrà finalmente abbracciare Valeria.

Giulia Rossi chi e