Home News Sport Croazia Slovacchia: come vederla live in streaming e formazioni

Croazia Slovacchia: come vederla live in streaming e formazioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:01
CONDIVIDI

La partita tra Croazia e Slovacchia è valida per le qualificazioni all’Europeo 2020: streaming in diretta e in tv, dove vederla, no Rojadirecta.

slovacchia croazia streaming
(Michael Steele/Getty Images)

Si gioca alle 20.45 di sabato 16 novembre 2019 il match di calcio valido per le qualificazioni a Euro2020 tra Croazia e Slovacchia. Si tratta di una partita che interessa particolarmente una formazione come l’Inter, che vede schierati in campo passato (Perisic, ma anche Kovacic) e presente della società (Skriniar). Le due squadre hanno quattro punti di differenza, ma gli ospiti hanno una partita in meno e possono riaprire la lotta nel girone.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Croazia Slovacchia: come vederla in streaming e in diretta tv

(JOE KLAMAR/AFP via Getty Images)

Lo stadio della partita di stasera sarà allo Stadion HNK Rijeka. Si prospetta una sfida interessante, che potrà anche essere seguita dai telespettatori italiani. Infatti, basterà accendere su 20, il canale che offre il match in esclusiva, o in alternativa guardarla in streaming su Mediaset Play.

Come oramai noto, nella giungla del web, sono davvero molti i siti che offrono la possibilità di vedere gratuitamente le partite in streaming: basta saperci un po’ fare e si arriva a scoprirli. Uno di questi, il più famoso, è Rojadirecta. Ma la diffusione di queste immagini è totalmente illegale, inoltre lo streaming spesso e volentieri è davvero di bassa qualità. Va evitato anche il cosiddetto ‘pezzotto‘. Il rischio reale infatti è quello di incorrere in reati penali.

Croazia Slovacchia, le due squadre in campo: le formazioni

A proposito di ex calciatori della nostra serie A, la Slovacchia dovrebbe schierare Marek Hamsik, per anni bandiera del Napoli. Queste le probabili formazioni:

Croazia (4-2-3-1): Livakovic; Bartolec, Jedvaj, Caleta-Car, Barisic; Kovacic, Modric; Perisic, Vlasic, Brekalo; Petkovic. All: Dalic.

Slovacchia (4-3-3): Dubravka; Pekarik, Skriniar, Vavro, Hancko; Kucka, Lobotka, Hamsik; Mak, Duda, Haraslin. All: Hapal.

allarme bomba Kiev
Il pallone della finale di Kiev (Getty Images)