Home News Livorno, si schianta contro il casello autostradale: muore poliziotto 57enne

Livorno, si schianta contro il casello autostradale: muore poliziotto 57enne

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:48
CONDIVIDI

Un drammatico incidente al casello autostradale di Rosignano, in provincia di Livorno, è costato la vita al poliziotto Fernando Feleppa. 

Terribile incidente mortale al casello autostradale di Rosignano, in provincia di Livorno: la scorsa notte, poco prima delle 3, un’auto si è schiantata contro una delle barriere poste tra le postazioni di riscossione dei pedaggi del casello autostradale, all’ingresso dell’A12. L’uomo alla guida della vettura, Fernando Feleppa, poliziotto 57enne originario di Benevento, è morto dopo il violentissimo impatto.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La dinamica del terribile incidente e il messaggio del Questore di Livorno

La dinamica dell’incidente di Rosignano è in parte ancora da chiarire: da una prima ricostruzione sembrerebbe che l’auto sia finita contro una delle barriere poste tra le postazioni di riscossione pedaggio mentre procedeva in direzione nord, e nella collisione sia andata completamente distrutta. Sul posto sono prontamente intervenuti i volontari della pubblica assistenza di Cecina con il medico del 118 e i Vigili del Fuoco per estrarre la vittima dalle lamiere. Il medico, purtroppo, ha potuto solo constatarne il decesso. Sul luogo dell’incidente anche le pattuglie della polizia stradale di Rosignano e di Livorno per tutti i rilievi e gli accertamenti del caso. Spetterà a loro ricostruire la dinamica esatta del sinistro.

Intanto sono numerosissimi i messaggi di cordoglio per Nando, come lo chiamavano affettuosamente gli amici e i colleghi della Questura. Il 57enne aveva dedicato tutta la sua vita alla Polizia, ricoprendo vari ruoli nella Stradale. Negli ultimi anni aveva fatto l’autista per l’allora comandante Bruno Agnifili, per poi ricoprire lo stesso ruolo al servizio del Prefetto Gianfranco Tomao. E proprio rientrando da un viaggio di lavoro a Roma Feleppa si è schiantato contro lo spartitraffico del casello autostradale perdendo la vita. “Era l’amico di tutti – ricordano i colleghi -, una persona come poche che aveva fatto della divisa la sua famiglia”.

“Oggi per noi tutti è un tristissimo giorno – ha dichiarato il Questore di Livorno, Lorenzo Suraci -: stamattina arrivare nei nostri posti di lavoro ed apprendere la sconvolgente notizia della tua scomparsa, violenta e prematura. Il questore Suraci e tutto il personale della polizia di Stato di Livorno si stringono intorno al dolore della famiglia e di tutti i colleghi, ma soprattutto amici (e ne avevi tanti!!), che in questi lunghi anni hanno saputo apprezzarti. Ciao Fernando, che la terra ti sia lieve”.

“E’ deceduto la notte scorsa in un tragico incidente stradale il sovrintendente Fernando Feleppa – comunica Asaps su Facebook -. In forza alla sezione polizia stradale di Livorno e aggregato presso la Questura, era l’autista del Prefetto. L’Asaps esprime le sue sentite condoglianze alla famiglia del sovrintendente e ai colleghi della polizia di Stato di Livorno”.

EDS