Home News Google: i siti web con tempi di caricamento alti verranno “marchiati”

Google: i siti web con tempi di caricamento alti verranno “marchiati”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:37
CONDIVIDI

GoogleGoogle sta pensando ad un sistema di segnalazione che permetterà agli utenti di sapere in anticipo quali sono i siti con i tempi di caricamento più bassi.

Sono anni ormai che il browser di Google, Chrome, è diventato il più utilizzato al mondo. La diffusione del motore di ricerca è divenuta capillare anche grazie al successo degli smartphone, i quali hanno preimpostato il motore di ricerca di Google. Alla base del successo, però, c’è un’interfaccia intuitiva ed un sistema di selezione dei siti preferiti e di calcolo delle preferenze che rende maggiormente immediata la navigazione. Forte della propria posizione Google cerca di migliorare costantemente il proprio motore di ricerca, in modo da rendere ancora più user friendly l’esperienza di navigazione.

L’ultima idea per coccolare i propri utenti, riguarda un sistema di segnalazione sui tempi di caricamento dei siti. Nel prossimo futuro, infatti, Chrome “marchierà” quelle pagine web che hanno tempi di caricamento antidiluviani, mettendo al corrente chi li sta per visitare che se ha davvero intenzione di fruire di quei contenuti dovrà attendere.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Google il sistema di etichette per i siti

La novità è stata comunicata dalla stessa azienda in un post in cui si legge: “In futuro Chrome potrà identificare con un badge chiaro i siti che in genere si caricano in modo veloce o lento”. Si tratta insomma di un sistema di valutazione per determinare già dalla fase di caricamento quale sito offre il massimo valore all’utente. Per i siti lenti potrebbe essere contrassegnati da un triangolo rosso sotto al quale si potrebbe leggere la scritta: “Generalmente carica in modo lento”. Al contrario quei siti che hanno tempi di caricamento veloci potrebbero essere contrassegnati con un verde al posto del classico azzurro sulla barra di caricamento.