Home News Chat minorenni | uomo travestito da donna abusava delle vittime in casa

Chat minorenni | uomo travestito da donna abusava delle vittime in casa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:33
CONDIVIDI
chat minorenni
Pericoli chat minorenni arrestato pedofilo che ospitava giovanissime vittime in casa travestito da donna FOTO viagginews

Un operaio carpiva delle giovanissime vittime online su delle chat per minorenni e si travestiva da donna per abusarne in casa sua. Gravi le accuse nei suoi confronti.

I carabinieri hanno arrestato un operaio ritenuto responsabile di adescamento in chat per minorenni a danno di quattro ragazzini. L’uomo ha 48 anni ed è finito in manette a Saronno, in provincia di Varese, su disposizione del gip del Tribunale di Milano. Agghiacciante le modalità con le quali agiva. Secondo quanto emerso, il pedofilo avrebbe circuito le sue vittime attirandole con esplicite richieste di incontri in casa sua, e lo faceva utilizzando un falso profilo femminile in delle chat sul web. Si fingeva donna ed avrebbe accolto così i giovanissimi all’interno della sua abitazione, travestito e nascosto nella penombra, per poi far culminare l’adescamento in atti espliciti.

LEGGI ANCHE –> Pedofilia, bimba di 10 anni abusata dal parroco del suo paese

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Chat minorenni, operaio adescava le vittime ed abusava di loro travestendosi da donna

Nei suoi confronti sono state spiccate delle accuse di violenza ed abusi aggravati dal fatto che le sue vittime erano dei minorenni. La sua posizione però peggiora ulteriormente anche per i reati di sostituzione di persona e di detenzione di materiale vietato con protagonisti dei bambini. I quattro minori rappresentano altrettanti casi noti delle mostruosità compiute dall’orco. Ma si pensa che possano esserci altre vittime. Adesso l’uomo si trova attualmente detenuto in carcere. L’episodio deve far riflettere su quanto sia importante controllare i propri figli in giovanissima età, per evitare che finiscano preda di malintenzionati sul web. Un luogo, quest’ultimo, che nasconde tanti pericoli per loro.

LEGGI ANCHE –> Bambino abbandonato | la Seredova va a trovarlo in ospedale