Bambino ucciso | coltellate sul corpo | il padre un ex calciatore FOTO

bambino ucciso
Si indaga sul caso di un bambino ucciso e trovato con diverse coltellate sul corpo FOTO The Sun

Rinvenuto il corpo di un bambino ucciso, recante numerosi segni di arma da taglio. Il papà è un ex calciatore molto conosciuto dalle sue parti.

Un uomo è stato fermato in merito alla vicenda che riguarda un bambino ucciso. La piccola vittima si chiamava Brooklyn Colbert ed aveva 11 anni. Lo hanno trovato privo di vita all’interno di una casa di Limerick, in Irlanda, con il reperimento del cadavere avvenuto domenica notte, 3 novembre. Il corpo presentava numerose ferite inferte con un’arma da taglio. L’individuo tratto in stato di fermo è un 26enne, che secondo alcuni testimoni sarebbe stato avvistato proprio in compagnia del bambino morto, nelle ore immediatamente precedenti al decesso del ragazzino. La polizia irlandese ha confermato che Brooklyn ha subito una aggressione.

LEGGI ANCHE –> Ragazza uccide bambino di 3 anni | era il fratellastro | arrestata 15enne

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Bambino ucciso, il padre è un noto ex calciatore

C’erano macchie di sangue in diverse parti della casa, tra le quali anche la maniglia della porta d’ingresso. Gli investigatori hanno svolto indagini approfondite anche nelle abitazioni vicine per cercare di ricostruire gli ultimi movimenti noti del piccolo. Una vicina di casa ha fatto sapere che Brooklyn viveva assieme alla sua madre. Lo descrive come un bambino adorabile. “Era un motivo di orgoglio per la sua mamma. Un bambino bene educato e rispettoso degli altri”. Il padre del bambino ucciso è Wayne Colbert, un calciatore professionista nato nel 1985 e che si è ritirato nel 2012. Vanta un passato importante nella serie A irlandese, avendo militato oltre che col Limerick anche con lo Shamrock Rovers, che nel 2010 ha affrontato la Juventus in Europa League. L’uomo sarebbe estraneo al delitto.