Home News Sport Spal Sampdoria: vedere in streaming la serie A e formazioni ufficiali

Spal Sampdoria: vedere in streaming la serie A e formazioni ufficiali

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:11
CONDIVIDI

La partita tra Spal e Sampdoria è il posticipo del lunedì sera della Serie A: streaming in diretta e in tv, dove vederla, no Rojadirecta.

spal sampdoria streaming
(Paolo Rattini/Getty Images)

Si gioca oggi 4 novembre alle 20.45 la partita tra Spal e Sampdoria valida per la undicesima giornata di Serie A. Le due squadre sono al penultimo e all’ultimo posto di questo campionato per cui vogliono entrambe la vittoria per risollevare la posizione di classifica.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Spal Sampdoria: come vederla in streaming e in diretta tv

La partita di questa sera allo stadio Mazza di Ferrara è dunque l’occasione giusta per capire cosa aspettarsi dalle due squadre in termini di lotta salvezza. Il match del monday night sarà visibile in diretta in esclusiva su Sky Sport Serie A e Sky Sport 251. Inoltre sarà disponibile in streaming sulla piattaforma Skygo. Non ci sono altri mezzi per vedere legalmente la partita nel nostro Paese.

Come oramai noto, nella giungla del web, sono davvero molti i siti che offrono la possibilità di vedere gratuitamente le partite in streaming: basta saperci un po’ fare e si arriva a scoprirli. Uno di questi, il più famoso, è Rojadirecta. Ma la diffusione di queste immagini è totalmente illegale, inoltre lo streaming spesso e volentieri è davvero di bassa qualità. Va evitato anche il cosiddetto ‘pezzotto‘. Il rischio reale infatti è quello di incorrere in reati penali.

Spal Sampdoria, le due squadre in campo: le formazioni ufficiali

Claudio Ranieri si affida alla coppia Gabbiadini-Caprari per invertire la tendenza di quest’anno, replica Semplici con il tandem consolidato Paloschi-Petagna. Queste le formazioni:

SPAL (3-5-2): Berisha; Tomovic, Vicari, Igor; Strefezza, Murgia, Missiroli, Kurtic, Reca; Petagna, Paloschi. Allenatore: Semplici

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Depaoli, Ferrari, Colley, Murru; Bertolacci, Ekdal, Vieira; Ramirez; Caprari, Gabbiadini. Allenatore: Ranieri