Home News Stasera in tv, Ulisse il piacere della scoperta: anticipazioni del 2 novembre

Stasera in tv, Ulisse il piacere della scoperta: anticipazioni del 2 novembre

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:15
CONDIVIDI

UlisseTorna l’appuntamento serale con il programma divulgativo di Alberto Angela ‘Ulisse il piacere della scoperta’: anticipazioni del 2 novembre.

Questa sera su Rai Uno, a partire dalle 21.20, ci sarà il sesto appuntamento stagionale con ‘Ulisse- Il piacere della scoperta.’ Il programma di Alberto Angela si conferma un successo di audience e critica, il figlio d’arte è riuscito a creare un programma divulgativo interessante e piacevole da seguire. Ogni settimana ci si concentra su una tematica differente a scelta tra il campo storico, quello scientifico e quello naturalistico. Alternando spiegazioni in prima persona dai luoghi in cui si sono svolti i fatti a filmati che contestualizzano storicamente le vicende narrate, il programma riesce nell’intento di divulgare nozioni senza mai appesantire gli spettatori.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Ulisse: anticipazioni del 2 novembre

Nella puntata in onda questa sera Alberto Angela ci racconterà lo sbarco sulla Luna. Si tratta di un evento storico del XX secolo perché ha posto gli Stati Uniti, fino a quel momento indietro rispetto ai russi, come vincitori della corsa allo Spazio. Durante il programma il conduttore ci spiegherà la situazione storica, dandoci una panoramica delle tensioni politiche che si vivevano durante la Guerra Fredda. Quindi ci spiegherà com’è stata preparata la missione e qual è stata l’importanza che ha avuto.

Il tutto verrà fatto attraverso i racconti dei protagonisti, con gli audio e le immagini dell’epoca e le interviste ai protagonisti. Scopriremo quali sono state le sensazioni provate da Neil Armostrong e Buzz Aldrin durante la scalata verso la luna. Ma soprattutto cosa hanno provato quando hanno messo piede sul Satellite, scrivendo un pezzo di storia. Ad oggi, infatti, l’impresa compiuta dai due astronauti non è stata superata. La Luna rimane il punto più distante dalla Terra mai raggiunto e ancora per diverso tempo rimarrà tale.