Roma, precipita con lo scooter in un parcheggio interrato: è grave

precipita con lo scooter
Roma, precipita con lo scooter in un parcheggio interrato: è grave. E’ avvenuto nel quartiere Parioli l’incidente nel quale è rimasta coinvolta la 36enne.

Erano circa le 17.00, quando nel quartiere Parioli di Roma, precisamente a piazza Santiago del Cile, è accaduto l’incidente. Proprio qui una donna di 36 anni è precipitata, in sella al proprio scooter, nel vano di un parcheggio sotterraneo.

Donna precipita con lo scooter in un parcheggio interrato: è grave

Il drammatico incidente è avvenuto proprio al centro della piazza, sotto la quale si trova il garage sotterraneo. La 36enne è precipitata da un’altezza di 10 metri. E ha oltrepassato quindi le barriere le proteggevano il vano. Probabilmente ciò che ha provocato l’incidente è stata una manovra effettuata da colei che guidava lo scooter per evitare una macchina. In questo modo il mezzo e la sua conducente sono andati a finire sulla griglia di areazione circolare del parcheggio, collocata nell’area pedonale al centro della rotatoria. La 36enne è ora in gravi condizioni ed è stata trasportata in codice rosso all’Umberto I. La donna è stata soccorsa dagli operatori del 118 oltre che dai vigili del fuoco che hanno successivamente recuperato anche il suo mezzo.

La polizia locale del Gruppo Parioli indaga in queste ore sull’esatta dinamica di ciò che potrebbe essere accaduto. Si cerca di stabilire se il tratto di strada percorso dalla donna prima di precipitare nel garage fosse stato adeguatamente protetto. Secondo i primi rilievi effettuati, sembrerebbe che il vano fosse protetto nel rispetto della normativa. Resta a questo punto da definire nel dettaglio quale sia stata l’esatta dinamica dell’incidente nel quale è rimasta coinvolta la 36enne.

Leggi tutte le notizie su Google News