Incidente stradale | scendono dalla macchina | travolti e sbalzati da viadotto

incidente stradale avellino
Gravissimo incidente stradale ad Avellino con due uomini morti in circostanze terribili FOTO viagginews

Due uomini perdono la vita in maniera orribile, tutto a causa della loro generosità. Avviene in pochi secondi e ne nasce anche un incidente stradale.

Un grave incidente stradale si è verificato ad Avellino, sulla Ofantina bis. Due persone sono morte appena prima del tratto di strada che conduce allo svincolo di Montemarano. Si tratta di un uomo di 52 anni, dipendente del Comune irpino di Serino, e di un 64enne che gestiva una macelleria nella frazione della stessa località, San Michele. I due stavano andando ai boschi sul monte Terminio quando hanno notato un’auto in panne lungo la strada. Hanno quindi deciso di fermarsi per prestare aiuto, ma una volta scesi dal veicolo sul quale stavano viaggiano, sono stati centrati in pieno da un altro veicolo che sopraggiungeva in quel momento. Sfortuna vuole che l’incidente stradale sia avvenuto proprio su un viadotto.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Incidente stradale, due uomini travolti e sbalzati giù da un viadotto

L’impatto ha fatto si che entrambi gli uomini precipitassero di sotto. La cosa ha portato ad un tamponamento tra quattro vetture in totale, con altrettanti feriti le cui condizioni non destano però preoccupazione. Nel giro di pochi minuti sono intervenuti i Vigili del Fuoco, i carabinieri e la polizia per chiudere il tratto di strada interessato dal grave incidente stradale e per effettuare i rilievi del caso. I pompieri hanno anche provveduto a recuperare i corpi dei due uomini uccisi nell’evento. Sul luogo presenti anche un consulente della Procura di Avellino. Su quanto accaduto è stata aperta ufficialmente una inchiesta.