Home News Mariana Caniggia Nannis, chi è: età, vita privata, foto, lavoro

Mariana Caniggia Nannis, chi è: età, vita privata, foto, lavoro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:53
CONDIVIDI
Caniggia moglie Mariana Nannis
Chi è Mariana Nannis, moglie di Paulo Caniggia – FOTO: screenshot

Mariana Caniggia Nannis, chi è: età, vita privata, foto, lavoro dell’ex moglie di Claudio Caniggia, ex calciatore stella dell’Argentina e in Italia dell’Atalanta.

Da diverso tempo Claudio Caniggia e la moglie, Mariana Nannis, stanno vivendo una crisi importante nella loro lunga relazione. L’ex calciatore di Verona, Atalanta e Roma, oltre che della Nazionale Argentina, è stato accusato dalla donna “di vivere con una prostituta”. La donna in questione è una ragazza molto giovane, Sofia Bonelli, giornalista e modella. Tra le due c’è stato un duro scambio di accuse e di promesse di darsi appuntamento in tribunale. “Io e Claudio siamo ancora sposati, ma lui sta con lei che lo fa drogare ogni giorno”. L’ex calciatore, 52 anni, da par suo si considera ormai un uomo non sposato e libero di frequentare chi vuole. E non vede affatto di buon occhio che Mariana se ne vada in televisione a raccontare delle faccende che dovrebbero essere private.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Claudio Caniggia moglie, anche Mariana nascondeva qualcosa

Ma la moglie di Claudio Caniggia tiene duro e fa sfoggio di tutto il suo carattere. La donna è stata invitata nella trasmissione ‘Live – Non è la D’Urso’ per parlare di questa delicata faccenda famigliare. “Claudio e Sofia non mi intimoriscono, so certe cose su mio marito…”. Lei e Caniggia divennero marito e moglie 33 anni fa, nell’ormai lontano 1986. Ma pare che anche lei abbia dei segreti. Il suo nome non sarebbe Mariana Nannis, bensì Mariana Belen Solange, come da lei stessa svelato nel programma televisivo spagnolo ‘Intrusos’, attraverso un intervento telefonico. Inoltre, nel registrare il nome negli atti del matrimonio in comune, lei venne indicata come Maria Belen. “Fu un errore del registro civile. Così come fu un errore sposare Caniggia”, ha detto lei. “Gli ho salvato la vita per tre volte, ho tentato di recuperarlo dalla tossicodipendenza, ma questa persona ha preferito scappare con un’altra”.