Marco Saltari: Corridonia in festa per il concorrente di X-Factor

La cittadina dove vive Marco Saltari: Corridonia in festa per il concorrente di X-Factor, tutti uniti in case e bar a fare il tifo per lui.

Marco Saltari in concerto a Corridonia il 25 aprile (Facebook)

Corridonia, poco più di 15mila abitanti nel cuore delle Marche, in provincia di Macerata. Qui, tre anni fa, il terremoto è passato, ma ha solo relativamente scalfito la cittadina. Danni e sfollati sono una minima parte rispetto a comuni vicini, a partire da Tolentino e arrivando fino ai paesini arroccati sui Sibillini. Qui vive Marco Saltari, uno dei finalisti dell’edizione di X-Factor 2019.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Corridonia unita fa il tifo per Marco Saltari

33 anni compiuti, ex studente a Urbino, in trasmissione Marco ha spiegato che per lui la musica è tutto. Attualmente, lavora con una ong che si occupa di accoglienza ai migranti, ma nella sua vita ha fatto un po’ di tutto. La sua compagna di vita, Francesca, è di qualche anno più giovane di lui: ieri lei e una nutrita comitiva di amici erano negli studi di X-Factor, a fare il tifo per lui. Con Francesca, c’era qualche parente, ma soprattutto c’erano quelli che con Marco Saltari sono cresciuto e hanno condiviso tanto.

Chi non è partito per Monza si è ritrovato in diversi locali della cittadina marchigiana per guardare insieme l’esordio del loro concittadino ai live di questa edizione di X-Factor. Al bar adiacente alla bocciofila comunale, ad esempio, ieri sera si faceva il tifo come se giocasse la Nazionale di calcio. Si sono ritrovati a fare il tifo per lui anche i ragazzi di Soms e Sciarada, associazioni culturali con cui Marco Saltari collabora. Tutti pronti ad ascoltare Marco, o Slash come qui lo conoscono tutti, che ha incantato con una versione molto intensa di Sugar Man di Sixto Rodríguez.

Anche l’amministrazione comunale omaggia Marco Saltari

Al cantante e autore anche gli auguri dell’Amministrazione Comunale, con tanto di messaggio apparso sui profili social ufficiali. E praticamente in ogni bar, i volantini appesi con le indicazioni per votarlo. Insomma, a Corridonia è ormai X-Factor Mania: tutto merito di un ragazzo la cui determinazione in questa occasione ha sorpreso anche quanti lo conoscono da una vita.