Manovra economica 2020: arriva la “carta bimbi” da 400 euro al mese

Manovra economica 2020: arriverà la “carta bimbi”, un bonus mensile da 400 euro per tutte le famiglie con bambini piccoli. Ecco quali sono le previsioni.

La Manovra 2020 prevede spese complessive di 30 miliardi di euro: in parte finanziate in deficit, in parte con entrate di 15 miliardi (6,5 miliardi provenienti da misure contenuto nel DI Fiscale e 8,5 miliardi individuati nel Disegno della Legge di Bilancio). Con questa Manovra arriverà anche un nuovo sostegno alle famiglie italiane: un fondo di 2 miliardi di euro per i prossimi tre anni, con una dote aggiuntiva di 500 milioni di euro per finanziare l’assegno unico da 400 euro al mese. Questo bonus è stato ideato con la speranza d’incrementare le nascite nel nostro paese, e sarà corrisposto in base al reddito della famiglia richiedente.

Potrebbe interessarti anche –> Bonus Figli a Carico: ecco a chi spetterà, se verrà approvato

Manovra 2020, ecco come funzionerà la “carta bimbi”

Dal 2020 le risorse economiche degli attuali bonus nascita, bonus bebè e voucher asili nido, saranno riordinate in un unico fondo. Verrà creata una nuova “carta bimbi” del valore di 400 euro al mese, che (secondo le previsioni) permetterà alle famiglie di coprire le rette degli asili nido, o addirittura azzerarle in caso di reddito molto basso. Le nuove risorse economiche serviranno anche ad aumentare l’offerta di posti disponibili all’interno degli asili nido, che al momento sono disponibili solo per il 24% dei bimbi tra 0 e 3 anni.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!