Addio a Matteo Ricci: il giovane papà stroncato da un malore

Addio a Matteo Ricci, 38 anni, sposato e con due figli piccoli: il giovane papà stroncato da un malore,comunità in lutto e cordoglio.

(Facebook)

Sposato e papà di 2 figli, appena 38 anni, con la sua morte improvvisa, Matteo Ricci ha sconvolto e provocato cordoglio in due comunità: a Rubiera, paese dove ha vissuto a lungo, e Castelnovo Monti, dove si era trasferito. Diplomato in un istituto alberghiero, il giovane papà aveva una grande passione per la cucina. Ha lavorato a lungo prima al Maverick Pub, poi a Felina alla trattoria Yo-Yo. Oggi lo piangono i due figli piccoli e la moglie Evelyn, ma non solo: vasto è infatti il dolore nel reggiano.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La moglie ricorda Matteo Ricci

Matteo Ricci si trovava nella sua casa di Felina quanto è colto da un malore. Subito soccorso, è stato trasportato all’ospedale di Reggio Emilia, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare. La moglie lo ha ricordato con un messaggio commosso su Facebook: “Così rimarrai nel mio cuore, matto, burbero, permaloso e un po’ arrogante, con un amore per i tuoi figli che andava oltre ad ogni cosa, con il ricordo dei bei momenti e anche dei litigi ma con il sorriso! Ciao marito mio cresceremo i tuoi figli al meglio e con sempre vivo il tuo ricordo”. Saranno ora donati gli organi del giovane papà, come acconsentito dalla famiglia.