Home News Don Pierino Galeone: “Satana, Padre Pio e la ribellione degli angeli”

Don Pierino Galeone: “Satana, Padre Pio e la ribellione degli angeli”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:37
CONDIVIDI

Padre PioTornano a circolare sul web e sui social alcune frasi pronunciate nelle omelie di Don Pierino Galeone, erede spirituale di Padre Pio, e riportate in auge da Don Vincenzo Scarone. 

Don Pierino ha avuto da Padre Pio il compito di fondare l’Istituto Secolare dei Servi della Sofferenza e da lui ha ricevuto la sua spiritualità ben presente in tutte le sue omelie. In una di queste si parla di Satana e del maligno, un tema che torna di moda soprattutto nel periodo di Halloween, ma che è in realtà sempre presente come minaccia neanche troppo velata nella vita quotidiana di ogni Cristiano.

Le parole di Don Pierino su Satana

Ecco le parole del parroco vicino a Padre Pio: “La malizia di satana non è un plagio, la sua cattiveria non è un plagio: gli angeli si sono ribellati a Dio, perché lucifero con la sua arte e la sua abilità eccezionale, con la sua logica raffinatissima ha piegato anche quella intelligenza intuitiva degli angeli. La loro intelligenza angelica è andata dalla verità che Dio aveva infuso in essi, alla menzogna, è andata dal bene al male, per cui si sono ribellati a Dio. Immagina che lucifero, che é diventato satana, ha tentato di suggerire la parola contraria a Dio addirittura a Chi era la parola di Dio, e a chi era Dio, cioè a Gesù Cristo. Per tutta la vita Gesù ha dovuto respingere le tentazioni. D’altra parte non è stata mica una passeggiata dello Spirito Santo, quando Gesù ha pregato il Padre Celeste di mandarlo a noi per suggerire al nostro cuore la verità”.

Bada bene, dentro di noi abbiamo una natura umana predisposta a mandare a noi e al prossimo messaggi che sono suggerimenti contrari alla parola di Dio. Questi messaggi partono sia dalla carne che dallo spirito. Questi suggerimenti contrari a quelli dello Spirito Santo, sono un insieme che viene dal fomite della concupiscenza del corpo e dall’orgoglio dello spirito. La nostra natura è stata corrotta dal peccato originale che fecero Adamo ed Eva.

Come possiamo stare tranquilli dinanzi a questi costanti suggerimenti diabolici? Dobbiamo pregare e ubbidire alla parola di Dio per fare “abitare” in noi lo Spirito Santo. Se Lui è presente nella nostra vita spirituale e nella nostra vita umana, stabilmente ci suggerisce quello che dobbiamo fare per vivere e operare nella volontà di Dio. Lo Spirito Santo ci dona la Grazia di vivere secondo l’insegnamento del Signore, e ci fa respingere tutto quello che ci impedisce o che ci disturba nel cammino verso il Cielo”.

CLICCA QUI per leggere tutte le nostre notizie anche tramite Google News