Home News Marianne Mirage, chi è: vita, carriera, curiosità sulla cantautrice

Marianne Mirage, chi è: vita, carriera, curiosità sulla cantautrice

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:38
CONDIVIDI

Marianne Mirage, cantautrice cesenate de “Le canzoni fanno male”, è un personaggio tutto da scoprire. Ecco quel che c’è da sapere su di lei.

Cantante, musicista, attrice e designer: Marianne Mirage è una donna dalle mille risorse, anche se non troppo nota al grande pubblico. La giovane artista si è già tolta grandi soddisfazioni nella sua carriera, considerando che non ha beneficiato della spinta derivante dai talent, ma solo delle sue doti e di un pizzico di fortuna. Per il momento si è fatta apprezzare con brani come Le canzoni fanno male, The Place e L’amore è finito. Ma è decisa a sfondare nel mainstream italiano. Conosciamola più da vicino.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

L’identikit di Marianne Mirage

Marianne Mirage, nome d’arte di Giovanna Gardelli, è nata a Cesena il 19 ottobre 1989. Si è avvicinata al mondo dell’arte all’età di sette anni, grazie al padre pittore e marinaio. Col tempo ha scoperto un’intensa passione per la musica, in particolare per le atmosfere black, soul e per le grandi voci del jazz internazionale. Durante gli studi Marianne si è mantenuta lavorando come barista e coi suoi risparmi ha viaggiato in tutta Europa esibendosi con musicisti internazionali nei teatri e nei locali di città come Dublino, Berlino, Londra, Parigi e Istanbul.

Nel 2012 Marianne Mirage ha conseguito il diploma di recitazione presso il Centro Sperimentale di Cinematografia di Milano, diretto da Giancarlo Giannini, e la laurea in Lettere e Filosofia. Nel 2014 ha pubblicato il primo singolo Come quando fuori piove con Sugar, attirando su di sé l’attenzione dei media, tra cui Rolling Stone, che l’ha poi voluta come performer per la festa della rivista all’Alcatraz di Milano. In seguito la Nostra si è esibita in occasione di aperture di artisti nazionali e internazionali quali Patti Smith, Kiesza, Baustelle, Patty Pravo, Niccolò Fabi, Brunori Sas, Tiromancino, Raphael Gualazzi. Nel 2015 è stata scelta dalla Microsoft per presentare il nuovo prodotto Surface: attraverso un’applicazione innovativa Marianne ha suonato la chitarra digitale direttamente dallo schermo del dispositivo.

Il 25 marzo 2016 è uscito Quelli come me, il disco di debutto, seguito da un intenso tour. Con il brano La vie ha preso parte alla quarta edizione del Summer Festival. Nel febbraio 2017 Marianne Mirage ha partecipato al Festival di Sanremo con Le canzoni fanno male, ma viene subito eliminata dall’Ariston. E nell’ottobre dello stesso anno è uscito The Place, tema del film omonimo diretto da Paolo Genovese: la canzone, pubblicata sia in italiano che in lingua inglese, è stata scritta dalla stessa artista con gli STAG. Ad maiora!

EDS