Home News Henry Thomas, l’Elliott di E.T., arrestato per guida in stato di ebbrezza

Henry Thomas, l’Elliott di E.T., arrestato per guida in stato di ebbrezza

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:16
CONDIVIDI

Henry Thomas è stato fermato dalla Polizia in Oregon e tratto in arresto per guida in evidente stato alterato. L’attore è stato rilasciato dopo una notte in cella.

L’attore statunitense Henry Thomas, noto soprattutto per aver interpretato, ancora bambino, il piccolo protagonista del capolavoro di Steven Spielberg E.T. nel 1982 (ma ha lavorato anche con Martin Scorsese) è stato fermato dalla Polizia in Oregon e tratto in arresto per guida in evidente stato alterato. A detta degli agenti si trovava in “stato confusionale”. Dopo una notte in cella è stato rilasciato.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Henry Thomas nei guai

Il piccolo Elliott del classico di fantascienza E.T., oggi 48enne, secondo quando riporta il sito Usa TMZ, è stato arrestato lunedì 21 ottobre a Tualatin, in Oregon, e rilasciato nella mattinata del 22 ottobre. A richiedere l’intervento delle forze dell’ordine è stato un altro automobilista che ha chiamato il 911 intorno alle 20.30 (ora locale) per segnalare un veicolo fermo in mezzo a un incrocio. Dopo aver trovato Thomas privo di sensi al volante, gli agenti lo avrebbero svegliato e condotto nel carcere della contea di Washington per sospetta guida sotto l’effetto di sostanze tossiche, trattenendolo lì per tutta la notte, essendo risultato positivo ai controlli. La foto segnaletica dell’attore, con gli occhi visibilmente annebbiati, sta facendo in queste ore il giro del web…

Un brutto guaio per colui che era stato un enfant prodige del cinema e si era poi fatto conoscere in tanti altri ruoli di pellicole famose come il mélo “Vento di passioni” al fianco di Brad Pitt, Anthony Hopkins, Julia Ormond e Aidan Quinn e “Passione ribelle” con Matt Damon e Penelope Cruz, o ancora “Gangs of New York” di Martin Scorsese assieme a Leonardo DiCaprio. Attualmente Henry Thomas è il protagonista della serie Netflix “Hill House”, e la speranza è che questo brutto incidente di percorso sia presto superato.

EDS