Home News Maltempo, ferrovia allagata: treni fermi su Genova-Milano e Genova-Torino

Maltempo, ferrovia allagata: treni fermi su Genova-Milano e Genova-Torino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:02
CONDIVIDI

Il maltempo che si è abbattuto su Liguria e il Piemonte ha provocato allagamenti della sede ferroviaria nell’Alessandrino e nell’Ovadese. Ecco gli ultimi aggiornamenti.

Circolazione ferroviaria sospesa tra Cassano e Arquata Scrivia/Novi Ligure, con la conseguente interruzione della linee ferroviarie Genova-Milano e Genova-Torino, oltre a quella tra Rossiglione e Ovada, sulla linea Genova-Ovada. E’ il bilancio, per ora, dell’ultima ondata di maltempo abbattutasi sulla Liguria e sul Piemonte, oltre che in Lombardia, con gravi allagamenti della sede ferroviaria nell’Alessandrino e nell’Ovadese.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Nuova allerta maltempo nel Nord Italia

In particolare, tre treni sono rimasti fermi a Ovada, Rossiglione e a Campo Ligure, e Trenitalia ha provveduto all’invio di pullman sostitutivi per recuperare i passeggeri. Per quanto concerne la situazione della rete ferroviaria, i tecnici di Rete Ferroviaria Italiana (gruppo Fs) stanno raggiungendo le zone allagate, compatibilmente con le difficoltà di viabilità stradale, per risolvere l’emergenza non appena le condizioni meteo lo consentiranno. Va da sé che raggiungere Lombardia e Piemonte dalla Liguria è al momento un’impresa assai complicata. A Milano, tra l’altro, ha continuato a piovere anche nel tardo pomeriggio, con tuoni e lampi e allagamenti diffusi.

Non meno critica la situazione a Rossiglione, nell’entroterra di Genova, sempre per i numerosi allagamenti: il Comune invita i cittadini, tramite la sua pagina Facebook, a restare in casa e non mettersi in movimento per alcuna ragione, precisando che sono in corso interventi dei Vigili del Fuoco del soccorso alluvionale, e a non tenere occupate le linee telefoniche salvo richieste di aiuto e segnalazioni. Sempre a Rossiglione un edificio è stato evacuato in via precauzionale e i trenta residenti sono stati sfollati a causa di una frana.

EDS