Gioielli, coppia investe i loro ultimi risparmi così: ora è milionaria

gioielli
Solo mille euro per svoltare,questa donna e suo marito hanno lanciato una linea di gioielli ora di successo. In circostanze particolari FOTO mirror

La morte di un genitore ed una situazione economica difficilissima non hanno fermato le ambizioni ed i sogni di una coppia. Ora sono milionari con la loro linea di gioielli.

Non è facile restare positivi quando hai appena perso una persona cara. Ma Stephanie Dunleavy ha provato a risollevarsi sfruttando come volano la perdita di suo padre. Questa donna ha pensato bene di ideare una linea di gioielli che ha come scopo d’essere il comunicare la necessità di pensare sempre positivo. Ed ora i preziosi della sua griffe vengono indossati da diversi volti famosi in tutto il mondo. Stephanie era incinta del suo primo figlio e viveva con il marito Jasper e con la mamma di quest’ultimo. Suo padre è morto, e lei ha voluto trovare un modo per dimenticare questo lutto investendo tutti i suoi soldi. Ora riesce a fatturare oltre un milione di sterline all’anno, al cambio oltre un milione e centomila euro. Dopo aver visto quanto velocemente le loro vite sembravano cambiare una volta mutata prospettiva, entrambi si sono poi appassionate nell’aiutare gli altri a fare lo stesso.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Gioielli, questi hanno qualcosa di speciale

Tutto è iniziato con il blog chiamato Soul Analyse ed accoppiato a degli appositi profili Facebook. Sui gioielli da loro creati erano stati impressi piccolo messaggi positivi per infondere fiducia. Tipo “Io sono forte”, “Ho tante ottime doti”, “È bello essere me stesso”. La donna fa sapere di essere rimasta solamente con mille euro in banca, poco più di mille euro cioè. Ma tanto è bastato per svoltare. “È stato un momento entusiasmante per noi, ma anche estremamente difficile. Non siamo stati in grado di acquistare un singolo articolo per il nostro bambino ed abbiamo fatto molto affidamento sul sostegno della famiglia e degli amici. Ma alla fine ce l’abbiamo fatta”.

Instagram è stato una manna dal cielo

La nascita del loro bambino non li ha fermati, anzi. “A volte io lo cullavo e lo nutrivo con una mano, mentre stavo al pc con l’altra. Io e Jasper siamo sempre stati motivati. Siamo riusciti a farci conoscere con il passaparola, visto che non avevamo soldi per comprare spazi pubblicitari. Finalmente è giunta una buona possibilità con un ordine compiuto da una celebrità locale, e da lì la strada è stata tutta in discesa”. La donna deve ringraziare i social network ed Instagram in particolare. “Ci siamo affidati a vari volti famosi, star della TV e noti influencer americani. Anche la rivista ‘Elle’ ha parlato dei nostri gioielli”.

“Se avete dei sogni fate il possibile per realizzarli”

Alla fine è sorta una vera e propria azienda con un seguito di 50mila followers che hanno contribuito a diffondere i loro prodotti. Ora i loro gioielli sono venduti non solo in Gran Bretagna ma anche in molte altre parti del mondo. E Stephani conclude consigliando a chiunque abbia un sogno di inseguirlo. “Fatelo a tutti i costi, anche se le cose vi sembrano difficili. È proprio quel che è capitato a me ed a mio marito. Abbiamo sofferto, ma la voglia di farcela è stata più forte ed oggi siamo felici ed abbiamo successo”.