Cinema sotto choc, in gravi condizioni Mirco Garrone: travolto da un trattore

Mirco GarroneMondo del cinema sotto shock per l’incidente occorso a Mirco Garrone: il montatore è stato travolto dal trattore su cui si trovava ed ora è in fin di vita.

Ore di apprensione per i familiari e gli amici di Mirco Garrone. Il montatore italiano, infatti, è rimasto vittima di un incidente che potrebbe costargli la vita. Secondo i pochi dettagli finora giunti, Mirco stava lavorando il terreno della sua proprietà sita nelle campagne di Giove (Terni), quando, per cause ancora poco chiare, il trattore su cui si trovava si è ribaltato. Il mezzo lo ha letteralmente schiacciato, lasciandolo agonizzante a terra. In seguito all’accaduto il montatore è stato trasportato in codice rosso all’ospedale di Terni dove si trova tuttora ricoverato. Nell’incidente Garrone ha riportato un trauma cranico e d un trauma toracico.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Chi è Mirco Garrone

Diplomatosi all’Istituto di Cinema e Televisione con la qualifica di montatore cinematografico, Mirco Garrone è diventato negli anni uno dei professionisti più ricercati del settore. Negli anni ha collaborato con registi del calibro di Nanni Moretti, Marco Bellocchio, Leonardo Pieraccioni e Davide Lucchetti. Nel 2007 è anche stato insignito del David di Donatello per il montaggio effettuato per ‘Mio fratello è figlio unico’  (di Lucchetti). Per la pellicola ha ricevuto anche un nastro d’argento ed un ciak d’oro. Nelle scorse ore sono giunti alla famiglia di Mirco messaggi di solidarietà da tanti esponenti del mondo del Cinema, con i quali augurano al montatore una pronta guarigione e mostrano vicinanza ai suoi cari.