Enrico Lucherini, chi è: età, carriera, vita privata del famoso addetto stampa

Enrico Lucherini, chi è: età, carriera, vita privata del famoso e molto discusso addetto stampa nato l’8 agosto 1932 a Roma. 

Enrico Lucherini

Enrico Lucherini è un noto personaggio del cinema italiano, uno dei più famosi addetti stampa in attività sin dagli anni ’60 dapprima con lo Studio Lucherini-Rossetti-Spinola e poi con lo Studio Lucherini-Pignatelli. Il primo film a cui lavora come addetto stampa è La notte brava di Mauro Bolognini, film scritto da Pier Paolo Pasolini.

E’ famoso per aver creato dal nulla con la sua attività dietro alle quinte molti divi del cinema italiano. E in epoca ante social era già specializzato nella creazione di finti scandali per promuovere le pellicole in uscita. Tra gli eventi più celebri da lui inventati e messi in scena la love story mai esistita in realtà tra Florinda Bolkan e Richard Burton così come il famoso e famigerato rogo dei capelli di Sandra Milo. I suoi finti scandali vennero chiamati “lucherinate” e a proposito di questo Lucherini spiega: “Più di mille eventi. Spesso mi chiedo: ma come è possibile che i direttori dei giornali abbiano pubblicato certe foto? Era evidente che fossero trucchi miei”. C’è però una lucherinata della quale si pente amaramente: “Quando dissi a Oriana Fallaci che Laurent Terzieff era in fin di vita e che le davo l’occasione di fargli l’ultima intervista sul letto di morte. Fu una copertina dell’Europeo. Non era malato, ovviamente”.

Enrico Lucherini e il paragone con Fabrizio Corona

Qualche tempo fa a chi paragonava Fabrizio Corona a lui spiegò: “Corona è uno interessante. Potrebbe fare l’attore. Ma deve abbandonare l’arroganza. Durante una puntata di Tetris su La7 ha detto che nel suo lavoro si ispira a me. Ma io non promuovo mai le persone, lavoro per i film. E di ricatti non ne ho mai fatti”.