Home News Neonata trovata viva, era stata abbandonata in un fosso perché femmina –...

Neonata trovata viva, era stata abbandonata in un fosso perché femmina – FOTO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:26
CONDIVIDI
neonata trovata viva
Una neonata trovata viva in circostanze del tutto casuali FOTO Mirror

La vicenda di una neonata trovata viva dopo che i suoi genitori biologici l’hanno abbandonata perché femmina presenta un risvolto inaspettato

Sta facendo discutere il caso di una neonata trovata viva, nascosta in un cimitero di una località dell’India settentrionale. La piccola aveva presumibilmente appena tre giorni di vita quando è stata rinvenuta all’interno di una fossa poco profonda. Si pensa che sia stata lasciata lì perché i suoi genitori avrebbero voluto un maschio. La delusione per avere avuto invece una femmina li avrebbe portati a compiere questo orribile gesto senza pensarci su due volte. Comunque non si escludono anche altri fattori, come l’estrema povertà. Fatto sta che quanto compiuto è comunque ingiustificabile. La piccina si trovava all’interno di una pentola di terracotta sigillata. Era avvolta da un panno e sepolta tre metri sotto terra. Portata in ospedale, la piccola è stata subito sottoposta alle cure del caso ed i dottori sono rimasti sorpresi dalla sua volontà di vivere, nonostante un corpicino gracile.

LEGGI ANCHE –> Ranieri sosia, elettricista si spaccia per l’allenatore e va a letto con 26 donne – FOTO

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Neonata trovata viva, l’abbandono delle femminucce una triste abitudine

Il ritrovamento è avvenuto per opera di alcuni braccianti che stavano scavando una fossa per un’altra neonata nata purtroppo morta. I genitori di quest’ultima inizialmente avevano pensato che fosse la loro bambina a piangere. Invece era l’altra, ben presto scoperta e salvata. Ed è stata proprio questa coppia ad avvertire la polizia ed i soccorsi sanitari. La neonata trovava viva è attualmente alle prese con una infezione polmonare, oltre che con uno stato di ipotermia. Va anche nutrita artificialmente. La polizia ha dichiarato di essere alla ricerca delle persone che hanno abbandonato la bebè. Purtroppo quella di abbandonare delle femminucce appena nate rappresenta una triste consuetudine in alcune zone dell’India.

LEGGI ANCHE –> Salerno, i Carabinieri scoprono l’orrore: “Neonato morto in valigia”

La coppia ora vuole adottare la piccola

Non sono benvolute come i neonati maschi. La bimba in questione sarebbe venuta al mondo anche prematuramente. La bambina è sopravvissuta grazie al fatto che la fossa in cui era stata lasciata doveva essere recente. Questo ha fatto si che l’ossigeno traspirasse in maniera sufficiente. Anche la diminuzione delle piastrine nel sangue non ha toccato livelli di allarme, nonostante un livello consueto di 150mila. Molto più rispetto al suo, pari a 10mila una volta giunta in ospedale. Alla piccolina viene fornita la massima cura possibile. Intanto si apprende che la coppia che ha trovato la neonata ha avanzato una richiesta ufficiale per adottarla. Questo episodio a loro dire ha del miracoloso ed è stato un segno del destino.