Home News Prodotto ritirato listeria, l’allarme dal Ministero della Salute: tutte le info

Prodotto ritirato listeria, l’allarme dal Ministero della Salute: tutte le info

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:33
CONDIVIDI
Rischio listeria prodotto ritirato
Rischio listeria prodotto ritirato – FOTO: screenshot

Allarme prodotto ritirato listeria, lo fa sapere il Ministero della Salute che fornisce tutte le informazioni atte a riconoscere questo alimento.

Con un comunicato ufficiale diramato sul proprio sito web ufficiale è stata resa nota la presenza di un prodotto ritirato per rischio listeria dai supermercati da parte del Ministero della Salute. Si tratta del ‘Gorgonzola e Mascarpone Duetto‘, a marchio Emilio Mauri S.p.a. La motivazione è data dal possibile rischio microbiologico riconducibile alla riscontrata presenza del batterio che causa Listeria Monocytogenes. La disposizione è datata a sabato 12 ottobre 2019 ed il richiamo del prodotto ritirato dai supermercati è già avvenuto a scopo cautelativo. Come sempre avviene in questi casi, quando c’è la spiacevole possibilità che possa verificarsi un rischio per la salute dei consumatori, si sceglie tempestivamente di agire con cautela. Il prodotto caseario in questione presenta il batterio che causa la listeria, e la cosa è emersa in seguito ad una approfondita analisi. Questo formaggio ha la propria produzione nello stabilimento di Pasturo, in provincia di Lecco.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Prodotto ritirato per rischio listeria, le informazioni utili

Il lotto interessato è il numero 2550009 e le confezioni richiamate sono quelle da 200 grammi di peso. Recano come data di scadenza il 10 ottobre 2019. L’allarme arriva dalla Svizzera e si è esteso anche all’Italia, in tutti i punti vendita dove tale prodotto si trova abitualmente per la sua commercializzazione. Se qualcuno dovesse averne degli esemplari a casa, è possibile ottenere un rimborso od un cambio. Occorre presentare tale prodotto ed il relativo scontrino nel punto dove è stato acquistato per poter procedere. Il batterio della listeria può portare all’insorgere della listeriosi. I suoi sintomi sono solitamente nausea, diarrea e vomito. Ma nei casi più gravi si può approdare anche alla meningite. L’infezione avviene tramite alimenti contaminati assunti e negli individui con un sistema immunitario basso le conseguenze possono risultare anche gravi.