Allarme in Francia, reparti speciali in azione: “Uomo armato in fuga”

Francia, intervento in corso in un centro di addestramento della polizia: trovata arma col metal detector, ma l’uomo è scappato.

(SEBASTIEN SALOM-GOMIS/AFP via Getty Images)

Dopo il grave episodio di sangue nella Prefettura di Parigi, è ancora allarma in Francia. Un intervento del Raid, l’unità d’élite della polizia nazionale, è in corso questo pomeriggio al centro di addestramento della polizia a Lognes, Regione di Senna e Marna, a seguito di un “allarme di sicurezza”, afferma su Twitter l’unità di polizia locale, confermando le informazioni riportate dalla stampa francese. I controlli sono in corso, secondo la polizia. Lo riferisce l’agenzia Reuters.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Operazione di polizia in corso in Francia: allarme per l’accaduto

Un imponente intervento della polizia è in corso a Lognes (Senna e Marna), secondo quanto scrive il quotidiano Le Parisien. In base a quanto riportato, il Raid e la polizia nazionale stanno circondando da diverse ore il centro di addestramento del Ministero dell’Interno. Stanno cercando un uomo potenzialmente armato che sarebbe all’interno della struttura. Non è chiaro se l’uomo abbia già esploso colpi d’arma da fuoco.

Questa mattina, gli agenti di sicurezza all’ingresso dell’edificio “hanno pensato di riconoscere la sagoma di un’arma sull’immagine a raggi X di un ingresso di sicurezza”. Maggiori informazioni potranno probabilmente essere fornite nei prossimi minuti. La polizia intanto chiede di affidarsi a fonti ufficiali e di non divulgare notizie che potrebbero essere fuorvianti. In ogni caso, sull’operazione c’è il più stretto riserbo da parte delle forze dell’ordine.

Les policiers du Raid recherchent un homme entré avec une arme dans le centre de formation

Pubblicato da Le Parisien su Lunedì 14 ottobre 2019